Arte e Cultura - il Centro Tirreno - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
07
Ven, Mag

 

E' 'Nomadland' il film che ha ricevuto il maggior numero di Oscar alla 93esima edizione degli Academy Awards: miglior film, miglior regia (Chloé Zhao, seconda donna a ottenere la statuetta dopo Kathryn Bigelow e prima donna asiatica) e miglior attrice (Frances McDormand, che porta a casa il terzo alloro come protagonista: meglio di lei solo Katharine Hepburn). 

 

Lascia? No, raddoppia! Il Covid non ferma la cerimonia degli Oscar, ma per la prima volta nella sua lunga storia il rito degli Oscar si 'sdoppia', con due location idealmente affiancate. Al tradizionale set del Dolby Theatre di Hollywood, infatti, si è aggiunto anche quello allestito alla Union Station di Los Angeles Downtown. 

 

Tutto secondo previsioni. Agli Oscar 2021 'Nomadland' vince come Miglior film, Miglior regia (Chloé Zhao) e Migliore attrice (Frances McDormand). Tre Oscar su sei nomination, con un tot di record per la regista Chloé Zhao: è la prima donna cinese e la seconda donna – dopo la Kathryn Bigelow di 'The Hurt Locker' nel 2010 – a laurearsi Best Director. 

 

"Andrea Agnelli un infiltrato di Aurelio De Laurentiis alla Juventus". Vincenzo De Luca, governatore della Campania, si esprime così sul presidente della Juventus, Andrea Agnelli, dopo il naufragio del progetto Superlega. "Come diceva Cervantes, Agnelli è andato per fare lana ed è stato tosato...", dice De Luca a Che tempo che fa. "Mi vado convincendo che Agnelli sia un infiltrato di Aurelio De Laurentiis", dice facendo riferimento al presidente del Napoli. "I danni che ha fatto alla Juventus…", aggiunge, prima di chiamare in causa anche l'allenatore bianconero Andrea Pirlo:"Un allenatore prematuro...". 

 

Brutta avventura per la giornalista Cesara Buonamici, volto noto del Tg5, e per suo marito. Sabato sera, intorno all’ora di cena, poco prima delle 20, mentre erano in auto nella zona di Pozzolatico, a Firenze, sono stati fermati in strada, da un paio di persone con il volto travisato ma senza armi in pugno. I rapinatori hanno preso i due orologi di valore della coppia e poi sono fuggiti. I due rapinati sono rimasti illesi e hanno avvisato la polizia. Sulla rapina indaga la squadra mobile della questura fiorentina. 

 

Ultimo e lo show a sorpresa all'aeroporto di Fiumicino. Su Instagram, il cantante pubblica il video della sua esibizione nello scalo. Si accomoda al pianoforte e esegue 'Buongiorno vita': "Non ho resistito", scrive. (video da Instagram) 

 

 

Al Bano in piazza del Plebiscito a Napoli con i sindaci del Sud contro la ripartizione delle risorse del Recovery fund.. "Anche io ho dovuto prendere un treno e scappare via per poter fare al Nord quello che sognavo di poter fare nella mia vita, poi tornando ho capito che ci sono ingiustizie che vanno combattute e frenate", ha detto. 

 

Il mondo della moda piange Alber Elbaz. Lo stilista israeliano è morto ieri a 59 anni all’American Hospital di Parigi. Stando a quanto riporta Wwd sono ancora ignote le cause del decesso ma secondo il quotidiano israeliano Hareetz, lo stilista sarebbe morto per le conseguenze del Covid.  

 

Al via le celebrazioni per il76esimo anniversario della Liberazione. Oggi 25 aprile il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha reso omaggio all'Altare della Patria con la deposizione di una corona d'alloro. Ad accompagnarlo i presidenti del Senato e della Camera, Elisabetta Casellati e Roberto Fico; del Consiglio, Mario Draghi; della Corte costituzionale Giancarlo Coraggio; il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, il capo di stato maggiore della difesa, Enzo Vecciarelli. 

VIDEO. Ictus: Ricercare un nuovo senso al vivere. Con Domenico Inzitar

 

3 milioni circa sono stimati i morti di Covid all’anno. Circa 8 milioni l’anno sono le persone che ci abbandonano a causa di ictus nel mondo! Possiamo pertanto definire questa la vera pandemia! Nel corso dell’intervista a Domenico Inzitari, luminare di neurologia, dal titolo: Ictus.

 

"Ho un ricordo meraviglioso di Milva. C'era una intimità, una fraternità, soprattutto una complicità in scena con mio marito Astor. No, non sono mai stata gelosa di Milva. Troppo grande". E' quanto ha dichiarato in una intervista esclusiva all'Adnkronos da Buenos Aires, dove vive, la vedova di Astor Piazzolla, Laura, dopo la scomparsa di Milva, tra le interprete predilette dal grande musicista e compositore italo-argentino. 

Sottocategorie

ASSOCIAZIONE #EUMESWIL è un’associazione culturale non-profit, sorta a Firenze e Vienna con lo scopo di studiare e diffondere l’opera, il pensiero e lo stile esistenziale di #ErnstJünger.