Arte e Cultura - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
09
Ven, Dic

Cultura

Le ultime notizie, le informazioni, le foto, i video e gli approfondimenti sul mondo della cultura e dell'arte

"Con le risorse di Tod's sono stati finanziati il restauro degli ipogei, l'esterno e il centro servizi; con le risorse pubbliche completeremo entro il 2023 l'arena e così il Colosseo tornerà come era prima della fine dell'Ottocento, un luogo che si potrà ammirare dal centro in tutto il suo splendore, mentre gli ipogei saranno visitati nei sotterranei.

Dal Consiglio dei ministri ok alla nascita nel ministero della Cultura della Soprintendenza speciale per il recovery, una struttura unica nazionale che si occuperà delle autorizzazioni per le grandi opere e che sarà affidata al direttore generale del Mic per l'Archeologia e il Paesaggio. Inoltre nascono 4 nuovi istituti autonomi: il Museo dell’Arte digitale, il Parco archeologico di Cerveteri e Tarquinia, il Parco archeologico di Sepino e la Pinacoteca Nazionale di Siena. Viene inoltre istituito l’Osservatorio per la parità di genere.

Torna a Terrasini 'Un mare di libri', la rassegna letteraria organizzata dal Comune e giunta alla sesta edizione. Cinque appuntamenti, tutti i giovedì (alle ore 19) di luglio, ospitati nella suggestiva cornice di palazzo d'Aumale. Ad aprire la rassegna il 1° luglio sarà Stefania Auci con 'L'inverno dei Leoni (Casa editrice Nord), il secondo capitolo della saga dei Florio. Con la scrittrice, già prima nelle classifiche, converserà la giornalista Adnkronos Elvira Terranova.

Riapre a Parigi nella storica place des Vosges, dopo 18 mesi di lavori, la casa di Victor Hugo, dove il grande scrittore, drammaturgo e poeta visse tra il 1832 e il 1848. Ormai padre di cinque figli, autore riconosciuto e acclamato dopo il trionfo a teatro di Hernani, amante dei fasti e della mondanità, Hugo decide il 12 luglio 1832 di lasciare la casa di Notre -Dame- des- Champs a Montparnasse, per un appartamento di circa 280 metri quadrati al secondo piano dell'hotel Rohan- Guéméné.

Un ritrovamento d'eccezione, avvenuto in Italia, di un dipinto attribuito a Rembrandt, considerato perduto e mai mostrato finora. L'annuncio è stato dato oggi durante il simposio "Rembrandt: individuare il prototipo, vedere l'invisibile" all'Accademia di Francia di Villa Medici, a Roma, alla presenza di studiosi ed esperti a livello internazionale e promosso dalla Fondazione Patrimonio Italia (Fpi), ente non-profit presieduto da Guido Talarico volto alla valorizzazione e del patrimonio culturale italiano.

Le radici sono pugliesi ma il curriculum è internazionale. Un binomio consolidato quello di Vincenzo Palazzo, che ha contribuito a tracciare la strada del suo successo, proiettandolo, in una manciata di stagioni, nel gotha degli stilisti emergenti più apprezzati. Vincenzo è lo stilista di Vièn, il brand made in Puglia, amato anche da Lady Gaga, che oggi presenta la sua prima main uomo spring-summer 2022 e pre summer donna. Una collezione che è un ritorno al suo primo amore, la musica - punto di riferimento costante di Vincenzo - in particolare la Acid House e il movimento baggy, nate a Manchester tra gli anni Ottanta e Novanta, come racconta lui stesso all'Adnkronos. 

Un immaginario riscatto, in un’atmosfera sognante e al contempo distopica: la programmazione estiva del Mattatoio si popola di presenze animali che - ironiche e ambigue - animeranno in modo inatteso la Pelanda, fino ad arrivare negli spazi esterni del Mattatoio, per completare questa occupazione crepuscolare e fantastica.

Lo scrittore siciliano Leonardo Sciascia sarà ricordato nella sua Racalmuto, in provincia di Agrigento, con la mostra fotografica 'Il giorno della civetta' una raccolta di oltre 120 istantanee di Enrico Appetito scattate durante le riprese del film tratto dall'omonimo romanzo. L'esposizione sarà inaugurata il 25 giugno presso la sede della Fondazione Sciascia e sarà visitabile fino al 19 settembre, non solo nei locali della fondazione ma quelli al teatro Regina Margherita e in Municipio, oltre che al Verdura Resort di Sciacca, con alcune immagini che saranno esposte anche per le strade del paese di Racalmuto.

Da sito industriale a luogo di cultura e di socialità. BrianzAcque trasformerà il depuratore di San Rocco- tra gli impianti più grandi d’Italia - in un teatro all’aperto. Il sipario si alzerà su “Il popolo dell’acqua”, drammaturgia originale, liberamente tratta dal classico di Ibsen “Un nemico del popolo” per la regia di Massimo Donati. Accadrà lunedì 28 giugno 2021, anche alla luce della 55° ricorrenza dell’inaugurazione del depuratore, infrastruttura strategica per la gestione del ciclo idrico in Brianza, il cui nastro fu tagliato proprio il 16 giugno del 1966. Lo spettacolo interpretato dalla compagnia dei Teatri Reagenti, sarà proposto in anteprima nazionale ai dipendenti dell’azienda .

Sottocategorie