Arriva 'Concrete Genie', il videogioco anti-bulli
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
21
Mer, Ago
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

Arriva 'Concrete Genie', il videogioco anti-bulli

Arriva 'Concrete Genie', il videogioco anti-bulli

Arte e Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Creatività e colori contro le aggressioni dei coetanei prepotenti

Arriva 'Concrete Genie', il videogioco anti-bulli
Arriva 'Concrete Genie', il videogioco anti-bulli

 

In una città ormai abbandonata, inghiottita dalle tenebre e covo di una banda di bulli, l'unica salvezza è la colorata creatività di un ragazzino, 'armato' di un pennello e un album da disegno. Concrete Genie, il videogioco PS4 sviluppato dal giovanissimo studio californiano PixelOpus, è un manifesto contro il bullismo ed un richiamo al rispetto dell'altro e dell'ambiente. Ambientato a Denska, cupissima città portuale ormai abbandonata a sé stessa, il videogioco di casa Sony affida ad un giovane ragazzo la speranza nel futuro.

Vittima dei bulli di quartiere, che gli strappano via i fogli del suo preziosissimo album da disegno, Ash - questo il suo nome - potrà fare affidamento solo sulla sua fantasia per sconfiggere l'arroganza dei suoi coetanei. Ad aiutarlo saranno simpatiche creature che prenderanno vita dai suoi graffiti sui muri della città, squarciando così il buio ed il degrado con gli accesi colori della sua tavolozza. Sul suo percorso ci saranno ovviamente ostacoli e inaspettate sorprese, ma i suoi nuovi "amici" saranno sempre al suo fianco per cercare di raccogliere le pagine del suo album.

"L'idea è venuta in mente ad uno dei membri del nostro team mentre eravamo al lavoro sulla primissima fase concettuale del videogioco - spiega il creative director, Dominic Robilliard -. Il tema del bullismo ha pervaso tutto il nostro lavoro successivo. Penso sia qualcosa di molto attuale. Abbiamo cercato di renderlo anche nel gioco stesso, rendendo il più semplice possibile il disegnare i graffiti. Quando i bulli rovinano i disegni, è come se lo stessero facendo non solo ad Ash ma al giocatore stesso. E' qualcosa che solo i videogiochi sono in grado di fare". 'Concrete Genie' sarà disponibile anche nella sua versione in realtà virtuale, dove sarà possibile impugnare un pennello virtuale e colorare il mondo attorno a sé. L'unico limite sarà la fantasia. (ANSA).

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook