VIBO VALENTIA, festival Leggere&Scrivere 2019: programma Mercoledì 16 Ottobre
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
09
Dom, Ago
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

VIBO VALENTIA, festival Leggere&Scrivere 2019: programma Mercoledì 16 Ottobre

VIBO VALENTIA, festival Leggere&Scrivere 2019: programma Mercoledì 16 Ottobre

Vibo Valentia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Mercoledì 16: tra gli ospiti Nuccio Ordine, Mimmo Lucano e Mogol

VIBO VALENTIA, festival Leggere&Scrivere 2019: programma Mercoledì 16 Ottobre
VIBO VALENTIA, festival Leggere&Scrivere 2019: programma Mercoledì 16 Ottobre

 

Seconda giornata del festival piena di sorprese: alle ore 9, in sala Ammirà Ezio Sinigaglia presenta Il pantarèi (TerraRossa), in sala Berto doppia presentazione con Il tramonto senza fine (Carratelli) di Lina Mannarino e Immersa nel caos (La Rondine) di Lida Michela Carullo, al Caffè letterario incontro su “Il ruolo della BCC del Vibonese nello sviluppo sociale e culturale del territorio” con Francesco Muzzopappa e Antonio Salvatore Cirillo, rispettivamente Presidente e Vice Presidente BCC.

Ore 10: in sala Ammirà Giuseppe Culicchia presenta – in collaborazione con il Rotary Hipponion di Vibo – Il cuore e la tenebra (Mondadori), in sala Berto c’è Italo Cucci con il suo libro Boniperti (Effedì), al Caffè letterario Francesco Fiumara presenta La democrazia non è un lusso (Licosia). In contemporanea all’Auditorium Spirito Santo si svolge lo spettacolo per bambini “Il pifferaio magico” e al liceo Scientifico “Giuseppe Berto” c’è lo scrittore Pierpaolo Vettori “Come diventare vivi. L’importanza della lettura”.

Alle 11 in sala Ammirà Massimo Castoldi presenta Insegnare libertà. Storie di maestri antifascisti (Donzelli), la sala Berto ospita Filippo Veltri con il suo libro La Calabria silente (Rubbettino), al Caffè letterario Beppe Conti presenta El diablo racconta. Chiappucci in fuga (Graphot). Ore 12: in sala Ammirà Nuccio Ordine presenta Gli uomini non sono isole I classici ci aiutano a vivere (La nave di Teseo), Antonio Morabito anima il Caffè letterario con Moderne odissee Viaggio consapevole tra gli irrisolti drammi e i grandi cambiamenti del nostro tempo (Albatros), al Convitto Filangieri Ines Calafati presenta il volume antologico Il giovane solitario (Adhoc).

Nel pomeriggio si ritorna a palazzo Gagliardi, ore 15: incontro in sala Ammirà “Opere d’arte e di coscienza” sul ruolo dell’arte e della creatività nell’affrontare temi di sostenibilità ambientale a cura di Simeone Scaramozzino, in sala Berto focus “Vittorio De Seta, una retrospettiva” con Silvana Costa e Rosanna Gambardella, al Caffè letterario Silvio Perrella conversa con Caterina Villì su Salvatore Quasimodo e la Grecia “Sulla punta delle lingue. Poeta del Sud traduttori di mondi”.

Alle 16 in sala Ammirà si tiene la lectio magistralis dell’archeologo Ermanno Antonio Arslan, in sala Berto Pierpaolo Vettori presenta – in collaborazione con Libri in comunità Progetto T.E.R.R.A. Calabria – La notte dei bambini cometa (Bompiani), il Caffè letterario è animato da Domenico Sorace con “Joachim Murat. La vera storia della morte violenta del re di Napoli” di Vincenzo Villella. Alle ore 17 in sala Ammirà incontro “La sanità fra autonomia differenziata e centralismo” Antonio Belcastro conversa con la giornalista Donata Marrazzo e il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio, in sala Berto presentazione di Le mie Biennali (Skira) su Carlo Ripa di Meana e la Biennale di Venezia con Lorenzo Capellini, Amerigo Restucci e Andrea Ripa di Meana, al Caffè letterario Soccorso Capomolla presenta Report sanità Calabria dopo il piano di rientro (Calabria Letteraria) e conversa con il sindaco di Vibo Maria Limardo, Elisabetta Tripodi, Michelangelo Miceli e Antonino Maglia.

Ore 18: in sala Ammirà la doppia presentazione dell’autore Rai Bruno Voglino Paura non abbiamo. Donne e televisione in Italia” (Castelvecchi) e Complimenti per la televisione. Mezzo secolo di invenzioni televisive raccontate da Bruno Voglino (Castelvecchi), in sala Berto Filippo Ramondino presenta Pastorale sociale dei Vescovi in Calabria Dalla Rerum Novarum agli inizi del Vaticano II (Adhoc), al Caffè letterario Michele Tarzia presenta Elogio alla solitudine dello sguardo (Nulla Die). In contemporanea all’Auditorium dello Spirito Santo Sanshoku trio presenta “Les Annèe folles” un concerto-lezione di Sanshoku trio Asal Karimi (violino), Giovanni Polito (clarinetto), Sahar Rei Taherkhani (pianoforte).

Alle 19 in sala Ammirà l’ex sindaco di Riace Mimmo Lucano dibatte sul tema “Il dilemma dell’accoglienza e il caso Riace”, al Caffè letterario Cristiana Buccarelli presenta Eco del Mediterraneo (Iod), al Convitto Filangieri Claudio Gentile presenta Favorisca i sentimenti (Paprint), all’interno del Santuario di Santa Maria degli Angeli, per la rassegna Greta à jamais, Recital violinistico di Sonig Tchakerian.
La sera alle 21 nel Caffè letterario va in scena Fughe Organizzate della Scuola di Teatro del Sistema Bibliotecario Vibonese “Fiori di carta” di Francesco Malorzo e, in contemporanea, all’Auditorium Spirito Santo, arriva Mogol con la lectio magistralis dal titolo “Il cammino del pop, l’evoluzione dell’interpretazione dalla romanza ad oggi”.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook