Economia - il Centro Tirreno - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
15
Mar, Giu

Economia

Le ultime notizie di economia in tempo reale, dall'Italia e dall'estero

Un organico passato da 3 a oltre 30 dipendenti con un’età media di 26 anni e mezzo, decine di aziende che utilizzano la piattaforma e 1 milione di euro di Ebitda prodotto nel quarto trimestre 2020. Con questi risultati Vedrai, la società fondata dal 25enne Michele Grazioli specializzata nello sviluppo di piattaforme per il miglioramento dei processi decisionali, festeggia il suo primo anno di attività.

Bper Banca, in qualità di istituto organizzatore, Banca Popolare di Sondrio e Cdp, avvalendosi della Garanzia Green di Sace, hanno supportato il Gruppo Fratelli Cosulich, attivo nei servizi di spedizione e logistica legati all’industria del trasporto marittimo, "finalizzando un contratto di finanziamento da 31,5 milioni di euro, a cui si aggiungono ulteriori risorse pari a 4,5 milioni di euro da parte della Commissione Europea".  

A distanza di due anni, il 15, 16 e 17 luglio 2021 tornerà in presenza il WMF, il più grande Festival sull’Innovazione Digitale. Dopo le oltre 21.000 presenze dell’edizione 2019 e i 24.000 partecipanti online dei due appuntamenti ibridi realizzati lo scorso anno, il Festival accoglierà nuovamente parte del proprio pubblico al Palacongressi di Rimini per quella che sarà la sua 9a edizione.

Assicurarsi anche quando si va in bici o in monopattino elettrico (anche in sharing)? Si può, ma non sempre vale la pena avere una copertura che dura mesi: esistono polizze temporanee anche per chi non utilizza questi mezzi tutti i giorni. Ad aiutare a scegliere la polizza più adatta in base a quanto vengono utilizzati è l'analisi di Altroconsumo.

La Lega Serie A ha assegnato il pacchetto 2 dei diritti tv per il prossimo triennio a Sky, che si aggiunge così a Dazn. Per l’offerta della pay tv hanno votato a favore 16 club, dopo una lunga assemblea. In una nota la "La Lega Nazionale Professionisti Serie

Fisco, quasi 100mila accertamenti in arrivo per contrastare l'evasione e tentare di recuperare nel 2021 14 miliardi di euro tenuti nascosti. Ma a chi tocca stavolta? A spiegarlo è Laleggepertutti.it, sito di informazione e consulenza legale. 

 Aulab, la prima Coding Factory italiana dedicata al mondo della programmazione, ha annunciato di avere chiuso con successo la sua campagna su Mamacrowd in overfunding superando i 500.000 euro di adesioni. Un successo, sottolinea la Pmi innovativa italiana attiva nell’edutech e specializzata in corsi di programmazione e sviluppo software, che si affianca ai numeri del primo trimestre 2021: +207% di ricavi totali rispetto al primo trimestre 2020. I fondi saranno utilizzati per espandersi a livello nazionale e internazionale ed ampliare l’offerta formativa, per rispondere alla carenza di risorse tech nel panorama italiano.

Sempre più poveri. Il presidente Eurispes Gian Maria Fara riporta che "secondo i dati di banca d'Italia già nei primi mesi di emergenza sanitaria la metà delle famiglie italiane abbia subìto una riduzione nel reddito famigliare di circa il 15%. La situazione è particolarmente allarmante tra i lavoratori

Multa da oltre 100 milioni di euro dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato (102.084.433,91 per la precisione) alle società Alphabet, Google e Google Italy per abuso di posizione dominante sul mercato in violazione delle norme Ue. "Attraverso il sistema operativo Android e l’app store Google Play, Google

 

Risparmio e protezione, la strategia di Banca Mediolanum. Inveo: corso di alta formazione per Dpo. Fondazione Inarcassa: Recovery plan e superbonus occasioni di crescita. 120 secondi di notizie. Finestra sui Mercati. Prometeo.   

Con un numero crescente di persone che nell'anno della pandemia lavorano da remoto, gli attacchi di phishing e ransomware sono aumentati rispettivamente dell'11% e del 6%, con i casi di false dichiarazioni cresciuti di 15 volte rispetto allo scorso anno.