il Centro Tirreno - Notizie, Foto, Video, Approfondimenti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
27
Mer, Gen
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Fmi: nel 2020 esplosione debito Italia al 155,5% del Pil

La contrazione del Pil e l’aumento del deficit per la crisi del Covid-19 condannano l’Italia a una esplosione del debito pubblico che – secondo le stime del Fondo Monetario Internazionale – quest’anno potrebbe balzare di oltre 20 punti, passando dal 134,8% del Pil nel 2019 al 155,5% nel 2020.

Coronavirus, dl liquidità: ecco il testo integrale

Questo il testo del decreto legge per il credito alle imprese, pubblicato in Gazzetta ufficiale con il titolo 'Misure urgenti in materia di accesso al credito e di adempimenti fiscali per le imprese, di poteri speciali nei settori strategici, nonché interventi in materia di salute e lavoro, di proroga di termini amministrativi e processuali'.

Coronavirus, le misure del dl liquidità

Duecento miliardi di prestiti garantiti dallo Stato fino al 90% per tutte le imprese, 200 miliardi di garanzie per l’export, potenziamento e semplificazione del Fondo centrale di garanzia per le Pmi, le partite Iva con prestiti garantiti fino al 100%. "Con il decreto approvato oggi dal Consiglio dei Ministri il governo realizza un intervento senza precedenti a sostegno del sistema produttivo italiano.

Coronavirus, da ministero Salute 7 milioni per la ricerca

Il ministero della Salute, in relazione all’emergenza Covid-19, destina 7 milioni di euro per progetti di ricerca della durata di 12 mesi, utilizzando fondi per la ricerca corrente degli Irccs, relativi agli anni finanziari 2020 e 2021.

Appello italotedesco: "Scudo Bce, linea Mes ed Eurobond per sanità"

Tre esponenti di spicco dei Verdi tedeschi, gli europarlamentari Alexandra Geese e Sven Giegold, insieme alla deputata del Bundestag Franziska Brantner, promuovono e lanciano un appello congiunto italo-tedesco ai governi di tutti gli Stati membri dell’Unione europea e alle istituzioni Ue, con quattro richieste.

il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook