Economia - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
27
Ven, Gen

Economia

Le ultime notizie di economia in tempo reale, dall'Italia e dall'estero

(Adnkronos) - Due giorni senza carburanti per lo sciopero dei benzinai. E una serie di domande, per inquadrare le ragioni del governo e quelle dei gestori. Perché si è arrivati alla rottura? Qual è il ruolo delle compagnie petrolifere? E' veramente, come sostiene il governo, 'uno sciopero per un cartello', quello che serve a esporre il prezzo medio?  

(Adnkronos) - Al via oggi alle 19 lo sciopero dei benzinai sulla rete ordinaria e dalle 22 sulle autostrade. I distributori dei carburanti saranno chiusi per 48 ore. A comunicare le modalità dello sciopero sono Faib, Fegica e Figisc-Anisa in un comunicato congiunto. 

"Il governo, invece di aprire al confronto sui veri

(Adnkronos) - Continuano a salire con forza i prezzi dei carburanti, spinti dal nuovo deciso rialzo (il quinto consecutivo per la benzina, il secondo per il gasolio) delle quotazioni internazionali dei prodotti raffinati, tornate ai livelli di fine novembre. Ancora in ascesa le medie nazionali dei prezzi alla pompa. Stando alla consueta

(Adnkronos) - Il cofondatore di Tesla, Elon Musk, ieri ha difeso i suoi tweet del 2018 che hanno dato il via a una causa, in cui si sostiene che l'affermazione di Musk di essersi assicurato un finanziamento per rendere Tesla privata a un prezzo di 420 dollari per azione sia costata agli investitori. 

(Adnkronos) - L'Algeria, già dal primo semestre del 2022, è diventata il primo fornitore di gas dell'Italia. L'invasione russa dell'Ucraina, e la rinuncia alle forniture di Mosca, ha impresso un'accelerazione al flusso del gas che passa attraverso il gasdotto Transmed, che connette i giacimenti di Hassi R'Mel con Mazara del

(Adnkronos) - Sullo sciopero dei benzinai del 25 e 26 gennaio incombe una denuncia del Codacons alla Procura della Repubblica di Roma per la possibile fattispecie di interruzione di pubblico servizio. Ne dà notizia la stessa associazione dei consumatori, che deposita oggi stesso un formale esposto alla