Economia - il Centro Tirreno - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
27
Lun, Set

Economia

Le ultime notizie di economia in tempo reale, dall'Italia e dall'estero

Ancora una decina di giorni ed il Fisco comincerà a bussare alle porte dei contribuenti che hanno aderito alla rottamazione ter, alla definizione agevolata dei processi verbali di contestazione o alla chiusura delle liti pendenti del 2019.

La pandemia di coronavirus ha bruciato centinaia di migliaia di posti di lavoro, ma il peggio potrebbe ancora arrivare quando verrà meno lo stop ai licenziamenti: dopo giovani e donne, autonomi e precari, potrebbe essere colpito il 'posto fisso', i contratti a tempo indeterminato. E' lo scenario tratteggiato dal premier Mario Draghi nel discorso in Senato, che si sofferma sulla diagnosi e la ricetta per la ripartenza dell'occupazione con il rafforzamento delle politiche attive per l'occupazione da subito.

Politiche del lavoro al centro della ripresa. Il calzaturiero resiste al Covid con il digitale. Con pandemia aziende più inclusive.120 Secondi di Notizie.Finestra sui Mercati. Prometeo   

'Imprese e manager', 90 aziende già ripartite con supporto di 300 dirigenti

Dopo il lancio, a giugno 2020, del progetto 'Imprese e manager', promosso da Cfmt (Centro di formazione management del terziario), Confcommercio e Manageritalia per consentire alle imprese del terziario di fruire gratuitamente di competenze manageriali per aiutarle nel difficile percorso della ripartenza dopo il primo lockdown causato dal Covid-19, oggi, a poco più di sei mesi dall’avvio, il progetto ha già coinvolto quasi 300 manager e 90 imprese.

Facebook, multa da 7 milioni dall'Antitrust

Nuova sanzione per Facebook da parte dell'Antitrust. Secondo l'Authority, le società Facebook Ireland Ltd. e la sua controllante Facebook Inc. non hanno "ottemperato alla diffida di rimuovere la pratica scorretta sull’utilizzo dei dati degli utenti e non hanno pubblicato la dichiarazione rettificativa richiesta dall’autorità", che era quanto prescritto nel provvedimento emesso nei loro confronti nel novembre 2018. 

Bitcoin sfonda quota 50mila dollari, in un anno +400%

Alla fine il tetto che sembrava insuperabile è stato sfondato. Nella seduta odierna per la prima volta nella sua storia il Bitcoin ha infatti superato la quotazione di 50.000 dollari, confermando un trend rialzista scatenato dall'operazione con cui Tesla ha investito 1,5 miliardi nella criptovaluta.

Svolta storica, l'Esa apre agli astronauti disabili

Svolta storica quella annunciata dall'Agenzia Spaziale Europea che apre per la prima volta agli astronauti disabili nel nuovo round di selezioni di equipaggi da mandare in orbita, a 11 anni dagli ultimi test.

Caso tamponi, Lazio e Lotito deferiti: cosa rischia il club

Il procuratore federale della Figc, Giuseppe Chinè, ha deferito al Tribunale federale nazionale la Lazio, il suo presidente Claudio Lotito e i medici Ivo Pulcini e Fabio Rodia per violazione dei protocolli sanitari anti Covid della Federazione. Il club biancoceleste è stato deferito per responsabilità diretta, oggettiva e propria.

TikTok, reclamo all'Ue dei consumatori europei: anche Altroconsumo in campo

Sporge un reclamo il Beuc, l’Organizzazione Europea dei Consumatori, alla Commissione Europea e alla Rete di cooperazione per la tutela dei consumatori contro TikTok. Il social network, che riscuote un grande successo fra bambini e adolescenti, è accusato di non tutelare adeguatamente gli utenti da contenuti inappropriati, pubblicità occulta e di violarne numerosi diritti.

Recovery, Fondazione Cr Firenze propone 19 progetti toscani

Sono 19 i progetti per il Recovery Plan toscano, predisposti in pochissimo tempo e in linea con gli obiettivi NextGenEu, da una 'cabina di regia' istituita da Fondazione Cr Firenze che ha chiamato per questo scopo personalità provenienti dal mondo dell'impresa, accademico e sociale che hanno operato a titolo completamente gratuito.