Industria: produzione aprile cala 0,7%, su anno -1,5%
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
19
Mer, Giu
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

Industria: produzione aprile cala 0,7%, su anno -1,5%

Industria: produzione aprile cala 0,7%, su anno -1,5%

Economia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Possibile effetto ponte. Crolla settore auto -17,1%

Industria: produzione aprile cala 0,7%, su anno -1,5%
Industria: produzione aprile cala 0,7%, su anno -1,5%

 

Ad aprile l'Istat rileva per la produzione industriale la seconda flessione congiunturale, dopo gli aumenti di inizio anno, con un calo dello 0,7% rispetto a marzo. Anche su base annua c'è una contrazione dell'1,5% dell'indice corretto per gli effetti di calendario, che non stima il possibile impatto del "ponte" tra Pasqua e 25 aprile (+0,1% i dati grezzi). Crolla la produzione italiana di autoveicoli con un -17,1% ad aprile rispetto all'anno precedente nei dati corretti per gli effetti di calendario. Nei primi quattro mesi dell'anno emerge una contrazione cumulata del 14,7%. Dalla statistica generale sull'andamento della produzione industriale emerge che da marzo l'indice è in aumento solo per il comparto energia (+3,6%), mentre i beni strumentali segnano -2,5%, i beni intermedi -0,7% e i beni di consumo -0,5%. Rispetto ad aprile 2018, risultano in flessione 13 settori su 15 ai quali corrisponde un peso pari a quasi l'80% dell'industria. Registrano un aumento tendenziale solo la fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria (+5,8%) e le industrie alimentari, bevande e tabacco (+4,9%). Le flessioni più ampie si registrano nelle industrie tessili, abbigliamento, pelli e accessori (-8,2%), nella fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati (-7,4%), in quella di macchinari e attrezzature n.c.a. (-6,2%) e di mezzi di trasporto (-6,1%).

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook