Lavoro, Trotta (Valore D): "Orientare le ragazze alle materie scientifiche da piccole"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
15
Sab, Giu

Lavoro, Trotta (Valore D): "Orientare le ragazze alle materie scientifiche da piccole"

Economia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - "Sull'occupazione femminile in Italia siamo assolutamente arretrati rispetto all'Europa. Serve orientare le ragazze alle materie scientifiche quando 'sono piccole', perché le bambine già a 6 anni pensano di non essere portate nelle materie scientifiche. La prima azione è quella di partire dalla famiglia, poi

avviare diverse iniziative come le Olimpiadi della matematica nelle scuole. Come Valore D abbiamo realizzato 'Inspiring girls', un progetto internazionale di innovazione sociale attivo in 30 Paesi e rivolto alle giovani generazioni". A dirlo Paola Trotta, head of communications and public Affairs Valore D, in occasione dell’appuntamento con Adnkronos Q&A, 'Le competenze, un punto fermo', in corso oggi al Palazzo dell'Informazione di Roma. 

"Grazie a 'Inspiring girls' - spiega - Valore D porta nelle scuole medie le testimonianze di donne 'role model' che lavorano con passione in diversi settori, dalla scienza allo sport, dal business all'arte, per incoraggiare ragazze e ragazzi a prendere consapevolezza del proprio talento superando gli stereotipi di genere che frenano la loro ambizione, educandoli alla parità tra i generi e ampliando i loro orizzonti".  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.