Agroalimentare, Frascarelli (UniPG): "Cibo, ambiente e energia fondamentali, possono coesistere"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
15
Sab, Giu

Agroalimentare, Frascarelli (UniPG): "Cibo, ambiente e energia fondamentali, possono coesistere"

Economia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - "Contrapposizione tra cibo e ambiente, tra cibo ed energia, tra ambiente ed energia? Questi dilemmi sono sbagliati". Lo ha dichiarato Angelo Frascarelli, docente di Economia e Politica Agraria presso l'università di Perugia dal palco del convegno “Rispetto dell'ambiente, competitività e valori economici:

l'Emilia-Romagna e la partita dell'innovazione” che si è tenuto al Bper di Modena in cui esperti si sono incontrati per discutere di sostenibilità in un settore cruciale per l'economia italiana e mondiale.  

“I consumatori, i cittadini e il pianeta hanno bisogno di cibo, ambiente ed energia", ha proseguito Frascarelli che poi ha aggiunto: "Queste tre funzioni dell’agricoltura devono coesistere e sono tutte e tre indispensabili, nonché occasioni di reddito. Il trinomio del futuro delle imprese agricole è nella produzione congiunta, sinergica e virtuosa di cibo, ambiente e energia”, ha concluso. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.