Travaglia (ceo Nestlé Italia): 'Nostri investimenti per formazione e sviluppo' - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
02
Lun, Ago

Travaglia (ceo Nestlé Italia): 'Nostri investimenti per formazione e sviluppo'

Economia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"In Italia gli investimenti futuri (oltre 200 milioni di euro per il triennio 2021 – 2023 n.d.r.) saranno molto orientati sul tema della formazione e dello sviluppo in una logica di sostenibilità, con una continua attenzione alla tematica della parità di genere e con un impatto che ci auguriamo positivo sulla società e sul paese anche per il futuro".

alternate text

 

E' quanto sottolinea Marco Travaglia, amministratore delegato e presidente del Gruppo Nestlé Italia e Malta presentando lo studio, redatto da Althesys Strategic Consultant, sull'impatto socio-economico dell'attività di Nestlé nel nostro paese dal titolo “Nestlé crea valore per l’Italia”. 

E, ancora, "continueremo a lavorare molto in futuro sui temi della salute e sicurezza, noi a tale riguardo continuiamo a tenere un livello molto alto su tutti i nostri siti (sono 7 n.d.r.); vogliamo andare oltre lo smart working, - ha detto ancora Travaglia - lo chiamiamo 'fab working', un sistema flessibile e bilanciato perchè la presenza in ufficio e da remoto si compenetreranno,in valori di circa il 50%".