Esteri - Notizie dall'Europa e dal mondo
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Mar, Mag

Esteri

Notizie dall'Europa e dal mondo

Rilascio su cauzione negato per l'ad di Next Digital, Cheung Kim-hung, e il direttore dell'Apple Daily, Ryan Law, arrestati giovedì a Hong Kong, giorno della perquisizione nella sede del giornale che ha sostenuto il movimento pro-democrazia nell'ex colonia britannica. Lo riporta lo stesso Apple Daily.

Arrivano i primi risultati delle elezioni presidenziali di ieri in Iran. I dati iniziali del ministero degli Interni, riporta l'agenzia Mehr, vedono il capo della magistratura, Ebrahim Raisi, in testa con "17.800.000 voti". Seguono, riferisce l'agenzia, Mohsen Rezaei con "3.300.000 voti", Abdolnaser Hemmati "con 2.400.000" e Ghazizadeh con "un milione" di preferenze. Secondo il ministero, si sono recati alle urne "28.600.000" elettori su oltre 59 milioni di aventi diritto.  

Tornano a salire i contagi Covid in Gb, complice la variante Delta. Sono 10.476 i nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore nel Regno Unito, mentre i morti da ieri sono stati 11 i decessi secondo quanto riferisce la Bbc. Gli ultimi dati dopo il balzo dei contagi di giovedì, 11.007, il numero più alto mai toccato dallo scorso 19

"In Africa i casi di Covid sono aumentati del 52% solo nell'ultima settimana e i decessi sono cresciuti del 32%. E ci aspettiamo che le cose possano solo peggiorare", anche considerando che "meno del 2% della popolazione africana è stata vaccinata". Un allarme specifico sulla situazione del continente è stato lanciato oggi in conferenza stampa dal direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus. "I vaccini donati l'anno prossimo - ha avvertito - arriveranno troppo tardi per coloro che muoiono oggi, o sono infetti oggi, o a rischio oggi". 

Metà della popolazione tedesca ha ricevuto almeno una dose di vaccino anti-Covid. A renderlo noto è stato il ministro della Salute tedesco Jens Spahn oggi a Berlino. Circa 41,5 milioni di tedeschi, pari al 50,1% della popolazione totale, ha ricevuto la prima inoculazione, ha aggiunto il ministro. E' stato totalmente immunizzato il 29,6% della popolazione. 

Seggi aperti in Iran per le elezioni presidenziali. Per decidere il dopo-Rohani sono chiamati alle urne più di 59 milioni di elettori. La Guida Suprema, l'ayatollah Ali Khamenei, ha votato per primo a Teheran in un seggio allestito nella moschea Imam Khomeini, come riporta l'agenzia Mehr. Le operazioni di voto sono iniziate alle 7 ora locale (le 4.30 in Italia). 

Balzo dei contagi di covid oggi in Gran Bretagna, dove preoccupa la diffusione della variante Delta. Nelle ultime 24 ore, secondo quanto reso noto dalle autorità sanitarie, si sono registrati 11.007 nuovi casi di coronavirus: è il numero più alto dallo scorso 19 febbraio, quando i casi furono poco più di 12mila.

Balzo dei contagi di covid oggi in Gran Bretagna, dove preoccupa la diffusione della variante Delta. Nelle ultime 24 ore, secondo quanto reso noto dalle autorità sanitarie, si sono registrati 11.007 nuovi casi di coronavirus: è il numero più alto dallo scorso 19 febbraio, quando i casi furono poco più di 12mila.

Sarebbero più di 100mila i tamponi falsi per il Covid effettuati ad altrettanti partecipanti al festival indù di Kumbh Mela, che si è tenuto ad aprile nello stato dell'Uttarakhand nel nord dell'India. Su questo sta indagando la polizia indiana, che mette sotto accusa i laboratori privati che avrebbero fornito identità fasulle, numeri di cellulari e indirizzi inesistenti.

Sono stati ''i medici'' che ''hanno ucciso'' Diego Armando Maradona, ''per negligenza''. Lo sostiene Rodolfo Baque, l'avvocato di Dahiana Gisela Madrid, una delle infermiere del calciatore argentino indagata per omicidio colposo interrogata nelle scorse ore dai pubblici ministeri.

Sono circa 500 i poliziotti inviati dalle autorità di Hong Kong nella redazione del quotidiano pro democrazia 'Apple Daily' di Jimmy Lai, accusato di violare la legge sulla sicurezza nazionale. Durante il raid sono stati arrestati il direttore Ryan Law e altri quattro dirigenti. Sono inoltre stati congelati beni per un valore di 18 milioni di dollari di Hong Kong pari a 2,3 milioni di dollari Usa di beni di proprietà di tre società collegate ad Apple Daily. Il giornale ha trasmesso in diretta il raid sul suo account Facebook. 

Joe Biden ha regalato a Vladimir Putin una scultura di cristallo che raffigura un bisonte. Il gentile omaggio insieme a un paio di occhiali da aviatore gli è stato consegnato durante l'incontro a Ginevra, come ha rivelato un funzionario della Casa Bianca. L'oggetto è stato descritto da quest'ultimo come simbolo di "forza, unità e resilienza".

Aleksei Navalny "ha violato la legge". Vladimir Putin, nella conferenza dopo il vertice con Joe Biden, ha sogghignato quando un giornalista gli ha chiesto di Aleksei Navalny, l'oppositore detenuto in carcere. "Il cittadino che ha citato - ha detto ancora una volta il presidente russo rifiutandosi di pronunciare il nome del dissidente- ha violato deliberatamente la legge". 

Joe Biden "ha fornito una spiegazione che io ho trovato soddisfacente". Così Vladimir Putin ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano se nel vertice appena concluso fosse stato toccato il tema dell'appellativo "killer" che gli era stato rivolto in un'intervista dal presidente Usa.

Continua a rallentare la diffusione del coronavirus in India, dove nelle ultime 24 ore si sono comunque registrati più di 62mila contagi e oltre 2.500 morti. Lo rivela il governo di Nuova Delhi, che su Twitter ha riportato 62.224 positivi e 2.542 decessi nell'ultima giornata. Viene così aggiornato a 29.633.105 il totale dei casi registrati in India e a 379.573 quello delle vittime. 

La Germania ha superato la soglia dei 90mila morti dall'inizio della pandemia. Lo ha reso noto l'Istituto 'Robert Koch', ente governativo incaricato del controllo delle malattie infettive, secondo cui nelle ultime 24 ore nel Paese sono stati rilevati 1.455 nuovi casi e 137 decessi, per un totale rispettivamente di 3.717.625 contagi e 90.074 vittime. I casi al momento attivi nel Paese sono oltre 36mila. 

L'esercito israeliano ha condotto una serie di raid contro obiettivi di Hamas nella Striscia di Gaza in risposta al lancio di palloni incendiari dall'enclave palestinese, in quello che è stato il primo attacco israeliano dopo l'annuncio del cessate il fuoco il 21 maggio. Lo hanno reso noto le forze armate di Tel Aviv, precisando che le Idf hanno colpito "siti terroristici" a Khan Younis e a Gaza City.  

Oggi a Ginevra il vertice tra Joe Biden e Vladimir Putin. L'incontro inizierà attorno alle 13 locali e durerà 4-5 ore, incluse le pause, ha anticipato ieri il consigliere per la politica estera del Cremlino, Yuri Ushakov. Sono previsti anche cambi di formato per i colloqui che inizieranno in forma ristretta e saranno poi allargati alle delegazioni. La durata effettiva del summit dipenderà dall'andamento dei colloqui e dal sentire dei due presidenti, ha quindi aggiunto.  

"Mi rassicura sapere di aver avuto sempre al mio fianco Luigi Di Maio, che si batte ogni giorno incessantemente per me e che, in questa battaglia, ha coinvolto molti altri componenti del Governo". Lo scrive Chico Forti sul suo sito web, in una lettera nella quale riferisce di essere "venuto a conoscenza dell’interessamento e dell’attivazione da parte del Ministro Marta Cartabia e dell’intero Ministero della Giustizia. Sono contento, e grato - aggiunge - che una professionista come lei stia facendo di tutto per farmi rientrare in Italia in tempi brevi, accelerando le procedure e sollecitando chi di dovere". 

Niente più mascherine negli spazi chiusi a partire da oggi in Israele. E' quanto prevede un emendamento firmato dal direttore generale del ministero della Salute israeliano, Chezy Levy, che mette fine a una disposizione in vigore da un anno e 3 mesi per proteggere la popolazione dal coronavirus Sars-CoV-2. Le attività commerciali e i locali in Israele potranno quindi riprendere a funzionare come prima della pandemia, poiché non sarà più obbligatorio indossare le mascherine nei negozi, negli uffici, nelle scuole o in altri spazi pubblici chiusi. 

La Nato "esagera", "non siamo una minaccia sistemica". La rappresentanza della Cina alla Ue ha replicato così al comunicato diffuso ieri al termine del summit dell'Alleanza atlantica, che ha per la prima volta citato la Cina, definendola "una minaccia sistemica".  

L'Istituto di virologia di Wuhan, la città dove si ritiene abbia avuto origine il Covid, ha tenuto pipistrelli vivi in ​​gabbia. E' quanto rivela un video girato all'interno della struttura e diffuso in esclusiva di Sky News Australia. Immagini che sembrano smentire la versione dell'Oms che aveva bollato come "complottistica" l'ipotesi di una fuga del virus dal laboratorio. 

In Inghilterra non si registravano così tanti casi di coronavirus da marzo. Lo rivela un nuovo studio, pubblicato dalla Bbc e dall'Independent, che mostra come in una contea su dieci in Inghilterra si registrino una media di 100 contagi su 100mila persone. E questo a causa della rapida diffusione della variante Delta, diagnosticata per la prima volta in India, e ora ampiamente presente soprattutto nel nordovest dell'Inghilterra. 

I numeri dei nuovi contagi registrati in Germania nel corso delle ultime 24 ore sono scesi sotto i mille per la prima volta dal 21 settembre scorso, quando erano stati conteggiati 922 casi. A renderlo noto è stato il Robert Koch Institut, che ha riportato 549 nuove infezioni, contro le 1.117 di una settimana fa.  

L'incidenza

Se tutto procede secondo i piani, in Francia il 30 giugno verrà revocato l'obbligo di indossare le mascherine all'aperto. Ad annunciarlo è stato il direttore generale della Sanità Jérôme Salomon, intervenendo questa mattina su Rtl. "Se tutto va bene", ha dichiarato, rispondendo ad una domanda sull'obbligo della mascherina negli spazi all'aperto nel periodo estivo, "revocheremo una serie di restrizioni il 30 giugno".  

Il Covid 19 ha fatto quasi 600mila morti negli Stati Uniti da inizio pandemia. Stando al bilancio aggiornato dalla Johns Hopkins University, il virus ha ucciso 599.769 persone nel paese. I casi di contagio registrati dall'inizio sono stati 33.462.030, le dosi di vaccino somministrate 308.987.797. 

Sottocategorie