Esteri - Notizie dall'Europa e dal mondo - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Mar, Set

Esteri

Notizie dall'Europa e dal mondo

Covid, altri 333 casi in Germania

Le autorità sanitarie tedesche hanno riportato altri 333 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, aggiornando così a 181.815 il totale delle persone contagiate.

Vacanze in Grecia, Atene 'apre' agli italiani: ecco come

Vacanze in Grecia? Si può. L'ambasciata greca in Italia ha pubblicato un documento sul proprio sito ufficiale indicando termini e condizioni per la 'riapertura' a visitatori stranieri, compresi i turisti provenienti dall'Italia.

Coronavirus, quasi 6 milioni di casi nel mondo

Quasi sei milioni di casi nel mondo, nel dettaglio 5.930.096, e 365.015 vittime: è l'ultimo bilancio aggiornato della pandemia di coronavirus dalla Johns Hopkins University, secondo cui continuano a guidare la classifica gli Stati Uniti con 1.747.087 contagi, seguiti dal Brasile con 465.166 casi e dalla Russia, con 387.623.

Coronavirus, in Iran impennata di casi: quasi 3mila in 24 ore

Quasi 3mila contagi in più nelle ultime 24 ore. E' suonato l'allarme per una possibile nuova ondata di casi di coronavirus in Iran, dove rispetto a ieri si contano 2.819 infezioni, secondo i dati comunicati dal portavoce del ministero della Sanità, Kianoush Jahanpour.

Coronavirus, Ema: "Ok a remdesivir potrebbe arrivare presto"

"Una volta che l'azienda presenterà la domanda di autorizzazione all'immissione in commercio condizionata" del farmaco antivirale remdesivir contro Covid-19, "il Chmp la valuterà secondo un calendario che sarà ridotto al minimo assoluto, per consentire comunque una valutazione approfondita di benefici e rischi.

Non solo mascherine, a frontiere Ue bloccato anche midollo osseo

Nelle prime due settimane di marzo, quando la pandemia di Covid-19 si è diffusa in tutta Europa, la corsa caotica degli Stati membri dell'Ue alla chiusura delle frontiere ha ostacolato la circolazione non solo di mascherine e dispositivi di protezione individuale, indispensabili per il personale sanitario impegnato a lottare contro il coronavirus Sars-Cov-2, ma anche di materiali salvavita come il midollo osseo, che viene trapiantato per curare patologie come talassemie, gravi deficit immunitari e tumori delle cellule del sangue.

Sottocategorie