Coronavirus, 6 novembre, Germania dichiara tutta Italia zona a rischio
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Lun, Gen

Coronavirus, 6 novembre, Germania dichiara tutta Italia zona a rischio

Coronavirus, Germania dichiara tutta Italia zona a rischio

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il governo tedesco ha dichiarato tutta Italia zona ad alto rischio a causa del forte aumento dei casi di coronavirus nel nostro Paese, dopo che nei giorni scorsi aveva escluso la Calabria.

Coronavirus, Germania dichiara tutta Italia zona a rischio
Coronavirus, Germania dichiara tutta Italia zona a rischio

 

Le regioni classificate come aree a rischio dal Robert Koch Institute (Rki) includono: Danimarca - con l'eccezione della Groenlandia e delle Isole Faroe; la Grecia settentrionale e la provincia che circonda Atene; tutto il Portogallo continentale; la maggior parte della Svezia. Inoltre, sono state aggiunte regioni in Estonia, Lettonia, Lituania e Norvegia. 

Le nuove valutazioni avranno effetto a partire da domenica. La Germania richiede test obbligatori per i viaggiatori che tornano da regioni classificate come aree a rischio. A seconda delle regole emanate dai singoli stati federali, potrebbe essere richiesta anche la quarantena. Un Paese o una regione è classificato come area a rischio se supera la soglia di 50 nuovi contagi ogni 100.000 abitanti nell’arco di sette giorni. Gran parte della Germania rientra in questa categoria. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002