Covid Brasile, record di morti in 24 ore: sono 1910 - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Sab, Set

Covid Brasile, record di morti in 24 ore: sono 1910

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Il Brasile ha registrato oggi un nuovo triste record di morti per il covid-19, ben 1.910 decessi, che portano il totale a 259.271. Il dato odierno supera il precedente record, raggiunto ieri con 1.641 morti. I nuovi contagi sono 71.704, su un totale di oltre 10,7 milioni di persone infettate dall'inizio della pandemia.  

Il Brasile, dove la vaccinazione è iniziata a gennaio, è uno dei paesi più colpiti dalla pandemia. A Manaus il sistema sanitario è al collasso, ma anche altre città come Sao Paulo rischiano altrettanto a breve. Negli Stati meridionali di Santa Caterina e Rio Grande del Sul gli ospedali sono pieni e per i morti vengono usati camion frigo. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002