Recovery, von der Leyen: "Per Europa è opportunità del secolo" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
16
Gio, Set

Recovery, von der Leyen: "Per Europa è opportunità del secolo"

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

"Abbiamo 750 mld di euro per costruire l'Ue del futuro. E' l'opportunità del secolo per l'Europa, davvero un momento storico". Lo dice la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen, in un videomessaggio in vista della consegna dei piani nazionali di ripresa e di resilienza, prevista entro il 30 aprile. La Commissione, continua von der Leyen, "assicurerà che questi piani riflettano il nostro elevato livello di ambizione: lo dobbiamo ai nostri cittadini, in particolare alle giovani generazioni". 

Ora che le vaccinazioni contro Covid-19 "stanno prendendo velocità" anche in Europa, "è essenziale che la nostra economia, colpita duramente dalla pandemia, si riprenda. Siamo appena entrati in una fase cruciale: abbiamo 750 mld di euro, dal nostro piano Next Generation Eu, che dobbiamo investire rapidamente" dice la presidente della Commissione Europea. 

Per von der Leyen, "questo consentirà all'Europa di uscire rafforzata dalla crisi. Proprio adesso, i governi dell'Ue stanno finalizzando i piani nazionali. E la Commissione lavora al loro fianco, 24 ore su 24, perché dobbiamo mirare con attenzione questi investimenti, per rendere l'Europa adatta al futuro. Nelle prossime settimane tradurremo i piani di ripresa in testi di legge", conclude. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002