Covid, Oms: "In Europa rischio nuova ondata" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
18
Sab, Set

Covid, Oms: "In Europa rischio nuova ondata"

Video News
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Rischio nuova ondata di coronavirus in Europa, dove dopo dieci settimane di casi in calo tornano ad aumentare i contagi. L'allarme arriva dal direttore dell'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) per l'Europa, Hans Kluge, che ha parlato di una "nuova ondata nella regione europea a meno che non rimaniamo disciplinati". Sotto accusa è la variante Delta, ma anche un aumento dei contatti, dei viaggi e l'allentamento delle restrizioni. 

 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002