TORNA IL FESTIVAL DELLA ZAMPOGNA XXV edizione 17-18 novembre Maranola, Formia (Lt)
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
16
Lun, Set
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

TORNA IL FESTIVAL DELLA ZAMPOGNA XXV edizione 17-18 novembre Maranola, Formia (Lt)

TORNA IL FESTIVAL DELLA ZAMPOGNA XXV edizione 17-18 novembre Maranola, Formia (Lt)

Arte e Cultura
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

E’ di nuovo tempo di zampogne e ciaramelle e di mettersi in marcia per partecipare a uno dei festival più importanti in Italia nel panorama della musica popolare e della world music: La Zampogna – Festival di Musica e Cultura Tradizionale

TORNA IL FESTIVAL DELLA ZAMPOGNA  XXV edizione  17-18 novembre  Maranola, Formia  (Lt)
TORNA IL FESTIVAL DELLA ZAMPOGNA XXV edizione 17-18 novembre Maranola, Formia (Lt)

 

Giunto alla XXV edizione, il Festival si svolgerà il 17 e 18 novembre a Maranola (LT), esattamente un mese prima della Novena di Natale. Una occasione quindi speciale per prepararsi al periodo di maggior utilizzo di questi strumenti musicali e per incontrare, nei due giorni del Festival, musicisti, liutai, studiosi, organizzatori di eventi culturali, giornalisti del settore e un appassionato pubblico, che conferma quanto sia forte ed in costante aumento, l’attenzione verso questo fondamentale strumento musicale della tradizione popolare italiana.

Molti sono gli artisti presenti nel programma di concerti e di seminari e tanti i suonatori tradizionali e giovani interpreti di zampogna e ciaramella provenienti da tante regioni italiane e dall’estero che affolleranno le strade del centro storico del paese.

Ma il Festival è anche un’occasione unica per avere un contatto diretto con alcuni tra i liutai più importanti della penisola, attivi come costruttori di zampogne, pive, ciaramelle, bombarde, tamburelli e altri strumenti tradizionali.

La mostra-mercato di liuteria tradizionale di Maranola è considerata infatti tra gli appuntamenti più rilevanti del settore e una tappa obbligata per chi intende acquistare strumenti musicali, oggettistica tradizionale, attrezzi di uso pastorale legati al mondo della zampogna e degli zampognari.

NOTE SUL PROGRAMMA

Per l’edizione 2018, attraverso una Tavola rotonda, un focus sarà dedicato proprio al bilancio di questo quarto di secolo in cui la zampogna è passata dall’essere sull’orlo dell’estinzione a una potente rinascita di interesse, di praticanti, di occasioni.

E molti i musicisti ospiti invitati a formare il programma dei concerti con zampogne, pive e ciaramelle che arriveranno da tante regioni italiane e dall’estero per ricreare quel volano di energia e cultura popolare che da sempre caratterizza l’evento maranolese.

Il Premio “Diego Carpitella” per l’Artista 2018, sarà assegnato a Luca Barbarossa, eccezionale interprete e autore di un recente lavoro discografico molto attento alla tradizione popolare.

Dall’estero arriverà l’eccezionale ensemble slovacco di Trombitasi Stefanikovci con le loro fujara, gaida e corni del Tatra e ancora il combo franco-romagnolo delle Ance Strali, il duo siculo-laziale Cernuto/Macchia, la Polifonia Aurunca, le Sorelle Salvucci, Bandadriatica, la presentazione dei nuovi lavori discografici di Raffaello Simeoni e di Giulio Bianco e varie generazioni di zampognari del Monti Aurunci, Ausoni, Mainarde e più in generale dell’area appenninica.

Confermata per l’edizione 2018 il Premio giovani musicisti attraverso il quale il Festival, intende promuovere ragazzi e ragazze interessati agli strumenti musicali della tradizione popolare. Il premio è sostenuto da due delle più importanti Associazioni di categoria degli Autori ed Editori musicali italiani, ACEP ed UNEMIA.

Tra le novità anche un laboratorio di danza curato da Francesca Trenta che permette di cimentarsi nei passi base di alcuni balli appenninici accompagnati dalle zampogne.

In occasione del Festival è prevista una sezione dedicata esclusivamente ai ragazzi con lezioni-concerto sul mondo pastorale.

E infine piantumazione di nuove piante nella Villa comunale “Alberi di Canto” e percorsi enogastronomici con attività a “Plastica Zero”!

Tutto questo e molto altro al Festival “La Zampogna”: un evento assolutamente da non perdere.

TORNA IL FESTIVAL DELLA ZAMPOGNA  XXV edizione  17-18 novembre  Maranola, Formia  (Lt)
TORNA IL FESTIVAL DELLA ZAMPOGNA XXV edizione 17-18 novembre Maranola, Formia (Lt)

 


PROGRAMMA "FESTIVAL DELLA ZAMPOGNA  XXV edizione"

ANTEPRIMA ROMA
Venerdì 16 Novembre
Roma, Auditorium Parco della Musica BANDADRIATICA in CONCERTO

FESTIVAL MARANOLA
Sabato 17 Novembre
Mostra-Mercato di Strumenti Musicali – h. 17.00-23.00

Centro Studi ”A. De Santis” - h. 17.00 STAGE
La Zampogna e il Ballo a cura di Francesca Trenta

Centro Studi ”A. De Santis” - h. 19.00 TAVOLA ROTONDA
25 anni di Zampogna. La rinascita di una cultura musicale

Centro Studi ”A. De Santis” - 20.30 CONCERTINO di APERTURA
ZAMPOGNARI & MUSICANTI

Piazzale Torre Cajetani - 21.00 FESTA SAPORITA
LE VIRTU’ & LE BIFERE
Canti e balli con degustazione di prodotti tipici

Domenica 18 Novembre
Mostra-Mercato di Strumenti Musicali – h. 10.00-18.00
Percorsi enogastronomici

Piazza A. Ricca - h. 10.00  MUSICA del BUON MATTINO
Musiche di Processione con Zampogne & Campanacci

Madonna degli Zampognari – h. 10.30 CANTI VOTIVI
Canti delle Madonnelle con Sorelle Salvucci

Centro Studi ”A. De Santis” - h. 11.00-13.00 SEMINARI DI STUDI
La Zampogna e il Ballo a cura di Francesca Trenta
Scuola di Zampogne a cura di Marco Iamele
I Suoni di Vallemarina. Incontro con Oreste Minchella

Centro Studi ”A. De Santis” - h. 14.30-16.30 SEMINARI DI STUDI
Fujara e Gaida a cura del Bratislava World Music Festival
Di zampogne, partenze e poesia Presentazione del CD di Giulio Bianco
Orfeo Incantastorie. Presentazione del CD di Raffaello Simeoni

Piazzale Chiesa San Luca - h. 14.30-17.00 MUSICHE TRANSUMANTI
BANDADRIATICA (Puglia)
POLIFONIA AURUNCA (Lazio)
FESTIVAL SEZIONE RAGAZZI. Il mondo dei Pastori

Chiesa S. Maria ad Martyres - h. 15.00-17.00 CONCERTI
CERNUTO-MACCHIA DUO (Sicilia-Lazio)
ANCE STRALI (Francia-Romagna)

Chiesa SS. Annunziata - h. 17.15 CONCERTO
TROMBITASI STEFANIKOVCI (Slovacchia)

Chiesa SS. Annunziata - h. 18.00  GRAN CONCERTO
IL BORDONE SONORO. Zampognari dei Monti Aurunci, Ausoni, Mainarde
Premio Giovani Musicisti (a cura di ACEP-UNEMIA)
Premio “Diego Carpitella” Artista 2018 a LUCA BARBAROSSA

Centro Studi ”A. De Santis” Torre Cajetani MOSTRA STRUMENTI
I Suoni dell’Anio
a cura del Museo delle Tradizioni Musicali della Campagna Romana

LA ZAMPOGNA A ROMA
Domenica 6 Gennaio 2019
Roma, Auditorium Parco della Musica FESTA DEGLI ZAMPOGNARI


La manifestazione rientra nell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018

in collaborazione con
REGIONE LAZIO - COMUNE DI FORMIA – FORUM OF WORLDWIDE MUSIC FESTIVALS – ACEP - UNEMIA
AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA DI ROMA - SALAMANDRINA - RE.FO.LA. RETE DEL FOLKLORE NEL LAZIO
ENTE PARCO REGIONALE MONTI AURUNCI – ENTE PARCO REGIONALE RIVIERA D’ULISSE –
XVII COMUNITA’ MONTANA – COMUNITA’ ARCIPELAGO DELLE ISOLE PONZIANE – RADIO MONTE ALTINO SEMPRE VERDE

Media Partnership
www.blogfoolk.com
www.musicapopolareitaliana.com

 www.lazampogna.it
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 www.facebook.com/lazampogna

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002

Top Stories

Grid List

RIO DE JANEIRO, incendio in ospedale, 11 morti

Mondo

Rosso Calabria al Villaggio "Passione Italia" di Lione

Calabria

L'America ricorda l'11 settembre. L'onda lunga delle vittime

Mondo

PALERMO, migranti, 3 fermi per torture

Italia

NICOTERA (VIBO VALENTIA), IL FESTIVAL DELL’OSPITALITA’ SI PRESENTA

Vibo Valentia

Conferenza internazionale "Lo Stato del Victoria chiama la Calabria " 21-23-24 Settembre

Cosenza

NICOTERA (VIBO VALENTIA), IL FESTIVAL DELL’OSPITALITA’ SI PRESENTA

Vibo Valentia

L'artista Ezio Bosso: non posso più suonare

Italia

Salvini a Pontida: 'Questa è l'Italia che vincerà: mai a sinistra, mai col Pd'

Politica

A Lampedusa la Ocean Viking, in Italia 24 migranti su 82

Italia

MILANO, incontro Cav-Salvini,opposizione insieme

Politica

MERCATO IMMOBILIARE MILANO I SEMESTRE 2019. TEMPI DI VENDITA SEMPRE PIU’ BREVI

Economia

Cala la disoccupazione al 9,9%. I nuovi assunti nel secondo trimestre sono 130 mila

Economia

SASSARI, ragazza di 24 anni muore di meningite

Italia

MILANO, asportato stomaco per errore, medici a processo

Salute e Benessere

POTENZA, morta durante intervento: medici assolti

Italia

Scoperta acqua su un pianeta simile alla Terra

Tecnologia

Alla Fiera Ifa anche monopattini elettrici e comandi vocali Mega-schermi tv anche da oltre 200 pollici e risoluzioni fin troppo futuristiche, evoluzioni nel campo dei comandi vocali, elettrodomestici che 'parlano' fra loro, cellulari pieghevoli o pronti per il 5G, tecnologia da indossare: nella sterminata gamma di prodotti in mostra all'Ifa di Berlino, la fiera dell'elettronica di consumo e dei dispositivi intelligenti più importante d'Europa, sono queste le tendenze principali. Ad attirare l'attenzione per dimensioni, immagini in movimento ed esplosione di colori sono anche quest'anno i mega-schermi televisivi proposti da giganti come Sony e LG con risoluzione 8k, quindi 16 volte maggiore rispetto a un FullHD. Samsung ne espone uno - per un target business, quindi destinato alle aziende - da monumentali 219 pollici: E uno, luxury, per private manie di grandezza da 146": anche gli schermi da 'solo' 98" sono uno spettacolo per gli occhi sebbene manchino ancora film e serie realizzati per questa tecnologia. Nel tripudio di offerte dei quasi 1.950 espositori annunciati ci sono anche proposte mirate alla qualità della vita e al rispetto dell'ambiente come i monopattini elettrici dell'italiana Nilox. Nella smart home del futuro ormai presente in cui gli elettrodomestici interagiscono, spicca un'asciugatrice Bosch a cui la connessa lavatrice dice quanto bagnato è il capo da asciugare e quindi quanto lungo e intenso deve essere il processo. Seguendo la tendenza "hand free" che sta decretando la fine dei telecomandi, sostituiti da quelli vocali anche se ci sono segni di stanchezza del mercato (-9,3%), Amazon e Grundig hanno appena presentato un nuovo televisore che si accende seguendo ordini impartiti da qualsiasi punto della stanza.

Tecnologia

Pelle magnetica per i computer indossabili

Tecnologia

Arrestati 12 capi ultras della Juventus

Calcio

Serie A: il Milan passa a Verona. Atalanta-show, Roma si sblocca

Calcio

Serie B: risultati e classifica della 3/a giornata del campionato

Calcio

Scongelare la carne: i trucchi per farlo nel modo giusto!

Cucina

In Italia arriva l'hamburger vegetale che sembra fatto di carne

Cucina

Calabresi nel mondo, Concerto Ciccio Nucera a Toronto

Amici all'Estero

RAI Italia 10 febbraio 2019, Cristina Borruto ospite del proramma ''Cristianita'''

Amici all'Estero

Tour in Italia dell'ambasciatrice Culturale Cristina Borruto oggi ospite in Rai

Amici all'Estero

ANDAMENTO DELLE CONSISTENZE III trimestre 2018

Immobiliare

Case localita' turistiche: mare, lago e montagna

Immobiliare

PREVISIONI MERCATO NON RESIDENZIALE 2019

Immobiliare

Ti potrebbero interessare anche:
home-2-ads-ct-cca-001