Approvata dal Consiglio legge su lavorazione, trasformazione e confezionamento prodotti agricoli di esclusiva provenienza aziendale da destinare alla vendita diretta
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Lun, Mag

Approvata dal Consiglio legge su lavorazione, trasformazione e confezionamento prodotti agricoli di esclusiva provenienza aziendale da destinare alla vendita diretta

Approvata dal Consiglio legge su lavorazione, trasformazione e confezionamento prodotti agricoli di esclusiva provenienza aziendale da destinare alla vendita diretta

Calabria
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Proposta dal consigliere delegato all'agricoltura D'Acri sostiene l'agricoltura familiare e delle piccole aziende

Approvata dal Consiglio legge su lavorazione, trasformazione e confezionamento prodotti agricoli di esclusiva provenienza aziendale da destinare alla vendita diretta
Approvata dal Consiglio legge su lavorazione, trasformazione e confezionamento prodotti agricoli di esclusiva provenienza aziendale da destinare alla vendita diretta

 

Il Consiglio Regionale ha approvato, nella giornata di ieri, la legge n. 333/10 proposta dal Consigliere con delega all’agricoltura Mauro D’Acri dal titolo “Norme per la lavorazione, trasformazione e confezionamento dei prodotti agricoli di esclusiva provenienza aziendale da destinare alla vendita diretta”.

Il testo, nel pieno rispetto delle norme igienico sanitarie, dà la possibilità di sviluppare l’intero ciclo di vita del prodotto, dal raccolto/allevamento alla vendita diretta, presso i locali aziendali o nella propria abitazione.

Una legge che sostiene l’agricoltura familiare e delle piccole aziende (che rappresentano la maggioranza del tessuto agricolo locale), che, soprattutto nelle aree interne, risultano spesso marginalizzate dalle logiche di coltura intensiva richieste dal libero mercato e sono impossibilitate alla crescita a causa delle superfici territoriali limitate sulle quali operano o dalla poca disponibilità economica. Da oggi i piccoli agricoltori, con piccoli e necessari adeguamenti per la tutela della salute dei consumatori, potranno lavorare, trasformare e confezionare i prodotti nelle proprie cucine destinandoli anche alla vendita diretta, rivitalizzando contesti rurali che tutelano la biodiversità e la tradizione secolare di diversi prodotti.

Il Consigliere Mauro D’Acri dopo l’approvazione della legge ha dichiarato: “L’agricoltura familiare e le piccole aziende rappresentano avamposti di una resistenza capace di garantire economia, occupazione e vitalità nelle aree interne”. Ha poi concluso: “E’ questa l’agricoltura che vogliamo per la Calabria: protagonista fuori dai mercati regionali e nazionali, ma, soprattutto, straordinario fattore di coesione sociale, di tenuta identitaria, di vitalità territoriale, di resistenza e speranza”.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002

Top Stories

Grid List

Coronavirus, in Brasile 15.813 casi in 24 ore

Salute e Benessere

Coronavirus, in Usa sfiorati i 100mila morti

Salute e Benessere

Coronavirus, più di 345mila morti nel mondo

Salute e Benessere

Assistenti civici, chi sono e cosa fanno

Salute e Benessere

Palestre riaprono, ecco le regole per la Fase 2

Salute e Benessere

COSENZA, Fase 2: gente a passaggio e locali affollati

Salute e Benessere

Scuola, Orfini avverte: "Proposta sia adeguata"

Salute e Benessere

Scuola, Marcucci: "Aspettiamo mediazione Conte e Azzolina"

Salute e Benessere

Covid, Giacomo Poretti: "Sono stato malato e ho avuto molta paura"

Salute e Benessere

Coronavirus, Zingaretti: "Mai vissuto esperienza così"

Salute e Benessere

Ex M5S Cunial e Barillari fondano R2020: "Rendiamo virale la ribellione"

Italia

Conte: "Semplificazione burocrazia, sarà madre di tutte le riforme"

Salute e Benessere

Inps, Tridico: "Stiamo riempiendo di soldi gli italiani"

Salute e Benessere

Codacons denuncia: "Spunta la tassa Covid, fino a 4 euro in più"

Salute e Benessere

Recovery Fund, la risposta dei rigoristi: "No mutualizzazione del debito"

Salute e Benessere

Coronavirus, in Brasile 15.813 casi in 24 ore

Salute e Benessere

Coronavirus, in Usa sfiorati i 100mila morti

Salute e Benessere

Coronavirus, più di 345mila morti nel mondo

Salute e Benessere

Coronavirus, studio Nature: con algoritmi e Tac diagnosi veloce e precisa

Salute e Benessere

"Tracciare le mascherine come i pacchi"

Salute e Benessere

Accessi informatizzati e pagamenti con app, al via 'Spiaggia 4.0'

Salute e Benessere

Palestre riaprono, ecco le regole per la Fase 2

Salute e Benessere

Spadafora: "Per il calcio valutiamo diretta gol in chiaro"

Salute e Benessere

Riapertura palestre: gli italiani prediligono il personal trainer online

Salute e Benessere

Tronchetto di Natale

Notizie

Scongelare la carne: i trucchi per farlo nel modo giusto!

Cucina

In Italia arriva l'hamburger vegetale che sembra fatto di carne

Cucina

Calabresi nel mondo, Concerto Ciccio Nucera a Toronto

Amici all'Estero

RAI Italia 10 febbraio 2019, Cristina Borruto ospite del proramma ''Cristianita'''

Amici all'Estero

Tour in Italia dell'ambasciatrice Culturale Cristina Borruto oggi ospite in Rai

Amici all'Estero

Mercato immobiliare, domanda e offerta: trilocale il più ricercato

Immobiliare

ANDAMENTO DELLE CONSISTENZE III trimestre 2018

Immobiliare

Case localita' turistiche: mare, lago e montagna

Immobiliare
Ti potrebbero interessare anche:
home-2-ads-ct-cca-001