Igor il Russo condannato all'ergastolo
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
22
Dom, Set
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

Igor il Russo condannato all'ergastolo

Igor il Russo condannato all'ergastolo

Italia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il killer collegato dalla Spagna impassibile alla lettura della sentenza a Bologna. Il difensore annuncia, 'faremo appello'

Igor il Russo condannato all'ergastolo
Igor il Russo condannato all'ergastolo

 

Igor il russo è stato condannato all'ergastolo. Il gup Alberto Ziroldi ha deciso il massimo della pena per il killer serbo, al secolo Norbert Feher, processato a Bologna in abbreviato per gli omicidi del barista Davide Fabbri e del volontario Valerio Verri e per altri reati. Feher, dopo una latitanza di otto mesi, è stato arrestato in Spagna a dicembre 2017 e da allora è in carcere a Saragozza.

Immobile, apparentemente impassibile. Così Norbert Feher alias Igor Vaclavic avrebbe reagito alla lettura della sentenza del gup Alberto Ziroldi che lo ha condannato all'ergastolo per i delitti italiani: l'imputato l'ha ascoltata collegato in videoconferenza dal carcere di Saragozza in Spagna. "Non ha detto niente, ha solo ringraziato per il lavoro svolto", ha detto l'avvocato Gianluca Belluomini che lo assiste, annunciando appello.
Agente ferito, felice mostro sia condannato - "Sono felice soprattutto per tutti i parenti delle vittime, per mia moglie, per tutte le persone che hanno sofferto, che questa persona, questo mostro, sia stato condannato all'ergastolo". E' il commento di Marco Ravaglia, agente provinciale di Ferrara rimasto gravemente ferito nell'agguato in cui Igor il russo uccise il suo compagno di pattuglia, il volontario Valerio Verri. "E' stata data una giusta condanna, sono molto provato", ha aggiunto.Alle vittime risarcimenti per 1,7 milioni  - Oltre all'ergastolo, il massimo tenendo conto del rito abbreviato (altrimenti si tratterebbe di carcere a vita con isolamento), Norbert Feher ha avuto l'interdizione perpetua dai pubblici uffici e l'interdizione legale per la durata della pena. Ora la sentenza andrà notificata in Spagna, con un nuovo mandato d'arresto europeo e l'autorità giudiziaria iberica dovrà rispondere se intende o meno consegnare il detenuto, adesso o al termine dei processi spagnoli, che devono ancora iniziare: in Spagna, Feher è accusato di tre omicidi e due tentati omicidi. Il gup Alberto Ziroldi ha anche disposto risarcimenti per quasi 1,7 milioni alle vittime: 497.880 euro a Maria Sirica, vedova di Davide Fabbri e 300mila euro al padre, Franco Fabbri; 400mila euro ciascuno è la cifra per i figli del volontario Valerio Verri, Francesca e Emanuele, più altri 50mila per una nipote, 30mila euro alla Provincia di Ferrara e 20mila euro al Servizio di vigilanza ambientale di Legambiente, di cui faceva parte Verri. Per l'agente di polizia provinciale Marco Ravaglia, rimasto ferito, il risarcimento è da liquidarsi in separato giudizio civile.

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002

Top Stories

Grid List

Terremoto in Albania, 60 feriti, crolli

Mondo

Addio a Barron Hilton, il re degli hotel

Mondo

BERLINO, al via Oktoberfest, attese 6 mln persone

Mondo

MERCATO CREDITIZIO I TRIMESTRE 2019

Economia

REGGIO CALABRIA, minacce e aggressioni all'ex, arrestato

Reggio Calabria

ROMA, Unicef Generation dal 4 al 6 ottobre

Italia

San Giovanni in Fiore, straordinario successo per la prima dell’opera in musica ''L’annuncio è una scintilla''

Cosenza

Articoli ''La finestra sullo Spirito''

La finestra sullo Spirito

San Giovanni in Fiore, successo per la seconda giornata del 9° Congresso gioachimita e di eventi florensi

Cosenza

MILANO, Berlusconi 'pignora' propri conti

Italia

COSENZA, cartelli contro visita Salvini

Cosenza

Figlio Salvini su moto d'acqua, tre poliziotti indagati

Italia

MERCATO CREDITIZIO I TRIMESTRE 2019

Economia

INDAGINE SOCIO-DEMOGRAFICA. Acquirenti e inquilini Italia e Milano

Economia

MERCATO IMMOBILIARE I SEMESTRE 2019

Economia

Articoli di Nutrizione

Nutrizione

SALUTE. Tumore al seno metastatico, la chemioterapia si può evitare

Salute e Benessere

Ritirati farmaci con ranitidina, per impurità cancerogena

Salute e Benessere

Twitter sospende migliaia di account fake

Tecnologia

Scoperta acqua su un pianeta simile alla Terra

Tecnologia

Alla Fiera Ifa anche monopattini elettrici e comandi vocali Mega-schermi tv anche da oltre 200 pollici e risoluzioni fin troppo futuristiche, evoluzioni nel campo dei comandi vocali, elettrodomestici che 'parlano' fra loro, cellulari pieghevoli o pronti per il 5G, tecnologia da indossare: nella sterminata gamma di prodotti in mostra all'Ifa di Berlino, la fiera dell'elettronica di consumo e dei dispositivi intelligenti più importante d'Europa, sono queste le tendenze principali. Ad attirare l'attenzione per dimensioni, immagini in movimento ed esplosione di colori sono anche quest'anno i mega-schermi televisivi proposti da giganti come Sony e LG con risoluzione 8k, quindi 16 volte maggiore rispetto a un FullHD. Samsung ne espone uno - per un target business, quindi destinato alle aziende - da monumentali 219 pollici: E uno, luxury, per private manie di grandezza da 146": anche gli schermi da 'solo' 98" sono uno spettacolo per gli occhi sebbene manchino ancora film e serie realizzati per questa tecnologia. Nel tripudio di offerte dei quasi 1.950 espositori annunciati ci sono anche proposte mirate alla qualità della vita e al rispetto dell'ambiente come i monopattini elettrici dell'italiana Nilox. Nella smart home del futuro ormai presente in cui gli elettrodomestici interagiscono, spicca un'asciugatrice Bosch a cui la connessa lavatrice dice quanto bagnato è il capo da asciugare e quindi quanto lungo e intenso deve essere il processo. Seguendo la tendenza "hand free" che sta decretando la fine dei telecomandi, sostituiti da quelli vocali anche se ci sono segni di stanchezza del mercato (-9,3%), Amazon e Grundig hanno appena presentato un nuovo televisore che si accende seguendo ordini impartiti da qualsiasi punto della stanza.

Tecnologia

CALCIO. Serie A: Milan-Inter 0-2

Calcio

Calcio Serie A: Juventus batte 2-1 il Verona

Calcio

Fase nazionale Campionato Juniores Dilettanti, il regolamento

Calcio

Scongelare la carne: i trucchi per farlo nel modo giusto!

Cucina

In Italia arriva l'hamburger vegetale che sembra fatto di carne

Cucina

Calabresi nel mondo, Concerto Ciccio Nucera a Toronto

Amici all'Estero

RAI Italia 10 febbraio 2019, Cristina Borruto ospite del proramma ''Cristianita'''

Amici all'Estero

Tour in Italia dell'ambasciatrice Culturale Cristina Borruto oggi ospite in Rai

Amici all'Estero

ANDAMENTO DELLE CONSISTENZE III trimestre 2018

Immobiliare

Case localita' turistiche: mare, lago e montagna

Immobiliare

PREVISIONI MERCATO NON RESIDENZIALE 2019

Immobiliare

Ti potrebbero interessare anche:
home-2-ads-ct-cca-001