Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
17
Mer, Ott

Abbiamo 228 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

Facebook, Zuckerberg al Congresso Usa: 'Anche i miei dati a Cambridge Analytica. Pochi usano controlli privacy'

images/stories/ilcentrotirreno/1-news/1-mondo/2018/zuckerberg-11418.jpg

Mondo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il fondatore e Ceo del colosso Social in aula alla Camera per il suo secondo giorno di testimonianza: 'Inevitabile che vi siano regole'

Facebook, Zuckerberg al Congresso Usa: 'Anche i miei dati a Cambridge Analytica. Pochi usano controlli privacy'
Facebook, Zuckerberg al Congresso Usa: 'Anche i miei dati a Cambridge Analytica. Pochi usano controlli privacy'

 

Il fondatore e Ceo di facebook, Mark Zuckerberg, è giunto in aula alla Camera per il suo secondo giorno di testimonianza al Congresso degli Stati Uniti dopo il caso Cambridge Analytica. L'audizione è davanti alla commissione Energia e Commercio della Camera. Precedentemente era stato messo sotto torchio per cinque ore dalla commissione congiunta Giustizia e Commercio al Senato.

"Credo che sia inevitabile la necessita' di alcune regole, ma bisogna fare attenzione", ha detto Zuckerberg, rispondendo a domande dei deputati sulla possibilità o meno di elaborare regole che non soffochino le startup.

Il fondatore e Ceo di Facebookha confermato che è partito il servizio di notifica per gli utenti del social network i cui dati sono interessati dal caso Cambridge Analytica. Rispondendo a domande in audizione alla Camera Usa, ha affermato che le notifiche sono partite lo scorso lunedì.

Zuckerberg ha rivelato durante l'audizione alla Camera Usa che anche i suoi dati sul social network erano fra quelli acquisiti da Cambridge Analytica. Lo ha affermato rispondendo a domande della deputata democratica della California Anna Eshoo.

Rispondendo a domande, ha ammesso che la gran parte degli utenti del social network non utilizzano i controlli messi a disposizione dalla piattaforma per scegliere il livello di privacy per il proprio profilo. Il tema ricorre in diverse delle domande poste dai deputati, con Zuckerberg che insiste sulla possibilità di scelta che viene data agli utenti.

Rimosso Ceo di Cambridge Analytica - L'amministratore delegato di Cambridge Analytica, Alexander Tayler, è stato rimosso dal suo incarico e ritorna alla sua precedente posizione. E' quanto ha annunciato la stessa società di consulenza, accusata di aver impropriamente ottenuto i dati personali di 87 milioni di utenti Facebook. Tyler riprenderà il suo posto a capo della divisione dati "per focalizzarsi sulle varie inchieste e indagini", ha sottolineato il consiglio della società in una nota, secondo quanto riporta Bloomberg. (ANSA)

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
il Centro Tirreno - Quotidiano online
Meteo
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-004
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-005
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-015

Seguci anche su Facebook

il Centro Tirreno - Quotidiano online
News e approfondimenti
Ti potrebbero interessare anche:
home-2-ads-ct-cca-001