Multimedia - il Centro Tirreno - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

 

Rovelli (Banca Mediolanum): Il crescere della digitalizzazione ha portato in questi ultimi anni all'evoluzione del modello di Banca Mediolanum verso soluzioni "ibride" con il continuo sviluppo di nuovi modelli "mobile first".  

 

Cumuli alti 3 metri di lamiere, apparecchiature elettriche, batterie, liquidi oleosi, vernici, ma anche biciclette e sacchi neri di tipo condominiale contenenti rifiuti domestici. Sono diverse le tonnellate di rifiuti speciali trovati dagli agenti del Nad (Nucleo Ambiente Decoro) e pronti per essere interrati.

 

La Polizia di Stato ha eseguito 16 provvedimenti definitivi di pena emessi dalla Procura generale della corte di Appello di Bari nei confronti di altrettanti appartenenti al clan Parisi del capoluogo, condannati con sentenza definitiva a seguito della pronuncia della Corte di Cassazione a pene residue che vanno da 3 mesi a 13 anni di reclusione. Sono stati ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso, concorso esterno in associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsione aggravata dal metodo mafioso, detenzione e porto di arma comune da sparo aggravata dal fine di agevolare un’associazione di tipo mafioso, lesioni personali, violazione di domicilio, invasione di terreni ed edifici, furto e furto in abitazione, illecita concorrenza con minaccia e violenza in concorso ed aggravata dal metodo mafioso, favoreggiamento e minaccia. 

 

Festival del lavoro, le competenze per ripartire. Banca Mediolanum, assunzioni al tempo del Covid. Sanpellegrino lancia campagna a sostegno della ristorazione. Impatto Covid sui giochi pubblici. 120 Secondi di notizie. Finestra sui Mercati. Prometeo    

 

"Ormai 15 milioni di italiani hanno avuto almeno una dose di vaccino, un italiano su quattro risulta vaccinato, questo è molto importante. Contiamo nell’arco di due settimane di completare la vaccinazione delle categorie più fragili e quindi di poter correre per mettere in sicurezza il Paese". Lo ha detto la ministra per gli Affari regionali e le Autonomie, Mariastella Gelmini, a 'L’Intervista di Maria Latella' su Sky TG24.  

 

 

Sono circa 3mila i progetti che il Piemonte presenterà a Roma appena saranno indicate le modalità di ingaggio, per un totale di 34 miliardi di euro di investimenti provenienti dal Recovery plan. Progetti selezionati soprattutto tra quelli provenienti dal territorio. Ad annunciare i numeri, in apertura del Consiglio straordinario convocato sul tema ‘Piemonte next generation’, il presidente della Regione, Alberto Cirio. 

 

La nuova arena del Colosseo, ecco come sarà. Covid, l'Unicef lancia il Vaccination Demand Observatory.  Cosa sarebbe un mondo senza lo sport. Birra Peroni celebra 175 con nuova veste grafica e blockchian. Farmer4Future   

 

Neuromed, durante il lockdown alimentazione più sana ma non tra i giovani. Lo studio, per l’ipertensione meglio assumere i farmaci la sera. Emofilia, con "Articoliamo" l'ecografia è più facile. Cura obesità, differenze di genere influenzano esiti. Riabilitazione post Covid: l'esperienza di due medici all'ICS Maugeri   

Sottocategorie