Prevenzione cardiovascolare, Priore: "Mia impresa prova che attività fisica aiuta gestione malattia”
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
22
Sab, Giu

Prevenzione cardiovascolare, Priore: "Mia impresa prova che attività fisica aiuta gestione malattia”

Video News
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

(Adnkronos) - Monica Priore, nuotatrice affetta da Diabete di tipo 1, che nel 2007 ha attraversato a nuoto lo Stretto di Messina, è intervenuta a margine della presentazione della Terza Giornata Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare, promossa da Siprec - Società Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare, tenutasi presso il Ministero della Salute. In questa occasione è stato presentato il Documento Siprec dal titolo: “Il contributo degli interventi di Prevenzione Cardiovascolare alla sostenibilità del Sistema Sanitario in Italia”. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.