Assembramenti tifosi Inter al Duomo, Fontana: "Era prevedibile" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
08
Sab, Mag

Assembramenti tifosi Inter al Duomo, Fontana: "Era prevedibile"

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Sugli assembramenti dei tifosi dell'Inter in piazza Duomo per la festa scudetto interviene il presidente della regione Lombardia, Attilio Fontana. "Speriamo che situazioni di questo genere non abbiano determinato nessuna conseguenza e speriamo che in futuro si evitino ulteriori scene di questo genere, perché onestamente rischiano di essere un po’ pericolose. Speriamo che arrivi prima la vaccinazione", dice il presidente della Regione Lombardia.  

Eventi simili "era probabile che si potessero verificare. L’importante è che non si verifichino più. Bisogna fare anche affidamento e chiedere alle persone il rispetto delle misure di sicurezza". In ogni caso, aggiunge, "mi auguro e spero che non aumentino i contagi, ma questo lo potremo dire tra due settimane". 

"Sono contento che abbia vinto l'Inter, perché comunque ha vinto una squadra lombarda. E anche un segno della grande ripartenza che la Lombardia sta dimostrando di avere, quindi mi fa piacere", dice ancora Fontana commentando il successo in campionato dei nerazzurri. Anche "il Milan e l'Atalanta in Champions League sarebbe il top, comunque la Lombardia è sempre forte", conclude.  

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002