Csm, telefonata Cartabia-Salvi: pg valuterà iniziative disciplinari - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
10
Lun, Mag

Csm, telefonata Cartabia-Salvi: pg valuterà iniziative disciplinari

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Telefonata ieri sera tra la ministra della Giustizia e il procuratore generale della Cassazione sulla nuova bufera che ha interessato il Consiglio superiore della magistratura. Marta Cartabia e Giovanni Salvi, riferiscono fonti di via Arenula, hanno fatto il punto della situazione e convenuto che sia la Procura generale a valutare ora

iniziative disciplinari, già preannunciate. 

La ministra Cartabia segue con attenzione gli sviluppi della vicenda dei verbali di Piero Amara, che ha investito il Csm e su cui sono al lavoro anche più Procure, si apprende inoltre da fonti del ministero. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002