Variante Indiana, sindaco Latina: "Nessun caso tra positivi" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
13
Gio, Mag

Variante Indiana, sindaco Latina: "Nessun caso tra positivi"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Nessun caso di variante indiana a Latina fra i 50 contagiati trovati positivi ieri al coronavirus. Lo dice all'Adnkronos Damiano Coletta, sindaco di Latina, in merito alla gestione Covid nel territorio pontino: "Lo screening di ieri ha dimostrato la positività di una cinquantina di persone, non si tratta di varianti indiane, e prosegue

il nostro lavoro, soprattutto della Asl, per fare contact tracing".  

"Cerchiamo di trovare soluzioni che possano garantire la possibilità di fare isolamento fiduciario e quarantena per evitare le possibilità di contagio - aggiunge - Prosegue, intanto, la zona rossa a Bella Farnia, mentre Latina resta gialla così come pure Sabaudia, dove si è decisa la chiusura delle scuole". 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002