M5S, Conte: "Casaleggio obbligato per legge a fornire dati iscritti" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
15
Mar, Giu

M5S, Conte: "Casaleggio obbligato per legge a fornire dati iscritti"

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Casaleggio per legge è obbligato a consegnare i dati degli iscritti al movimento, che ne è l'unico e legittimo titolare". Lo dice Giuseppe Conte a Repubblica. L'ex premier annuncia che ''chiederemo l'intervento del garante della privacy": ''Non si può fermare il movimento''. 

alternate text

 

"Su questo c'è poco da scherzare, perché questi vincoli di legge sono assistiti da solide tutele, civili e penali", ha evidenziato Conte, aggiungendo: "Abbiamo predisposto tutto per partire. Siamo pronti. Questa impasse sta solo rallentando il processo costituente ma certo non lo bloccherà. Verrà presto superata, con o senza il consenso di Casaleggio. Se Rousseau non vorrà procedere in questa direzione, chiederemo l'intervento del Garante della Privacy e ricorreremo a tutti gli strumenti per contrastare eventuali abusi. Non si può fermare il Movimento, la prima forza politica del Parlamento". 

 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002