Caso Fedez, Giletti: "Chi censura dimostra limiti culturali" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
15
Mar, Giu

Caso Fedez, Giletti: "Chi censura dimostra limiti culturali"

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Anche Massimo Giletti interviene sul caso Fedez-Rai in diretta nel programma Giletti 102.5, su RTL 102.5. "Ogni artista - ha spiegato- deve avere la possibilità di esprimere il proprio pensiero. Non è che se Fedez va sul palco e sostiene una visione diversa dei diritti civili rispetto al 'Sistema' io lo devo censurare. Viva Fedez nel suo modo di esprimersi. Se l’ha fatto perché è un abile stratega non cambia nulla".  

alternate text

 

"Chi lo censura dimostra i propri limiti culturali -dice ancora Giletti- perché non sa che Fedez ha milioni di seguaci, e nel censurare una persona così fai un doppio errore, perché vai oltre la questione di libertà di espressione. Il mondo social è più forte; negli anni ’90 Umberto Eco l’aveva già predetto". 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002