Covid, Speranza: "50 milioni per controlli gratuiti a guariti più colpiti dal virus" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
15
Mar, Giu

Covid, Speranza: "50 milioni per controlli gratuiti a guariti più colpiti dal virus"

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Il coronavirus può lasciare, nei pazienti che lo hanno avuto in forma grave, conseguenze anche dopo la guarigione. Per questo ho proposto che vengano stanziati 50 milioni di euro affinché il Servizio sanitario nazionale prenda in carico gratuitamente, con esami diagnostici e terapie, tutti i pazienti maggiormente colpiti dal virus anche dopo le dimissioni dalla struttura ospedaliera". E' uno dei punti del Dl sostegni bis su cui ha voluto mettere l'accento il ministro della Salute Roberto Speranza, in un post su Facebook.  

alternate text

 

Protagonisti: gli ex pazienti Covid che portano con sé i segni della malattia che li ha colpiti duramente. "Questo provvedimento - sottolinea il ministro - consentirà, inoltre, di avviare un monitoraggio per acquisire ulteriori dati da mettere a disposizione dei nostri ricercatori". 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002