Roma, Zingaretti: "Candidatura Gualtieri forte e credibile" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
20
Dom, Giu

Roma, Zingaretti: "Candidatura Gualtieri forte e credibile"

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Quella di Roberto Gualtieri a sindaco di Roma è "una candidatura forte e credibile. La sua scelta di candidarsi aiuterà il progetto di una rinascita". Lo ha detto il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, a margine dell'inaugurazione del playground di Tiburtino III e del murale di Anna Magnani, sottolineando "Roma non

può continuare a vivere solo di emergenze: emergenza rifiuti, emergenza trasporti, emergenza lavoro, emergenza buche, emergenza periferie". "Le persone sono stremate e non ne possono più perché i problemi vengono addirittura ignorati. Hanno privato Roma di un idea di futuro. Non è normale. Bisogna e si può voltare pagina", ha sottolineato. 

"Ridare a Roma - ha aggiunto - il ruolo che gli spetta nel mondo e ridare tranquillità e felicità ai cittadini. Solo l’alleanza del centrosinistra può garantire questo e riaccendere la speranza. A Roma l’alleanza c’è e chi se ne tira fuori sbaglia. Bisogna prima di tutto pensare a Roma e non a sé stessi. Facciamo delle primarie una grande opportunità di mobilitazione popolare. Ci sono molte persone autorevoli e radicate che arricchiranno il confronto", ha concluso. 

 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002