Pioggia e temporali, primavera deve aspettare - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Mer, Giu

Pioggia e temporali, primavera deve aspettare

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Ancora pioggia e temporali, la primavera deve aspettare. Il quadro del meteo sull'Italia non cambia. Un centro depressionario posto nei pressi del Regno Unito continua a inviare perturbazioni atlantiche che provocano fasi di maltempo a tratti intense. Questa situazione durerà almeno fino al prossimo weekend.

alternate text

 

Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che dopo un mercoledì con una residua instabilità al Nordest e un nuovo peggioramento entro sera al Nord, giovedì e venerdì saranno due giornate ancora molto instabili con rovesci temporaleschi che non solo interesseranno il Nord, ma venerdì colpiranno pure la Sardegna, il resto del Centro e a fine giornata anche il Sud. Infine la prima parte del weekend risentirà ancora della circolazione instabile ereditata nei giorni precedenti con piogge diffuse soprattutto al Sud. Le temperature subiranno un saliscendi da capogiro; in presenza di precipitazioni infatti i valori massimi potranno perdere parecchi gradi andando anche sotto i 17°C, invece quando il sole avrà la possibilità di splendere maggiormente il caldo non si farà attendere con oltre 22-23°C di giorno. 

NEL DETTAGLIO 

Mercoledì 12. Al nord: instabile sul Triveneto, poi dalla Lombardia verso il Nordest. Al centro: qualche pioggia su Toscana, Umbria e Marche. Al sud: in prevalenza soleggiato. 

Giovedì 13. Al nord: via via più piovoso e temporalesco. Al centro: qualche temporale tra Toscana, Umbria e Marche. Al sud: in prevalenza poco nuvoloso. 

Venerdì 14. Al nord: nuovo peggioramento su tutte le regioni. Al centro: peggiora dalla Sardegna verso il resto delle regioni. Al sud: peggiora in serata con temporali. 

Sabato ancora instabile, domenica soleggiata. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002