Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
15
Gio, Nov

Abbiamo 122 visitatori e nessun utente online

Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

Royal wedding, Meghan e Harry sposi, si sono detti sì. Lui commosso: 'Sei meravigliosa'

Royal wedding, Meghan e Harry sposi, si sono detti sì. Lui commosso: 'Sei meravigliosa'

Mondo
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Da oggi gli sposi sono i duchi di Sussex, migliaia in strada

Royal wedding, Meghan e Harry sposi, si sono detti sì. Lui commosso: 'Sei meravigliosa'
Royal wedding, Meghan e Harry sposi, si sono detti sì. Lui commosso: 'Sei meravigliosa'

 

Harry e Meghan hanno detto sì. Il principe Harry, figlio cadetto di Carlo e Diana, e l'attrice americana Meghan Markle sono marito e moglie. Si sono detti sì nella cappella di St. George del castello di Windsor al culmine del rito nuziale anglicano presieduto dall'arcivescovo di Canterbury, Justin Welby. Da oggi diventano rispettivamente 'sua altezza reale il duca di Sussex' e 'sua altezza reale la duchessa di Sussex', secondo i titoli conferiti loro dalla regina Elisabetta II.

"Sei meravigliosa", "You look amazing", sono state le prime parole che Harry ha rivolto a Meghan al suo arrivo all'altare. Rilassato fino all'ultimo, all'ingresso della sua futura sposa il principe si è lasciato scappare qualche lacrima.

Ad attendere Meghan in chiesa, il principe Carlo - erede al trono britannico e padre dello sposo - chiamato ad accompagnarla all'altare in sostituzione di papà Markle, Thomas, il quale ha dato forfait all'ultimo momento per problemi di salute legati ad un attacco cardiaco annunciato subito dopo il coinvolgimento in uno scandalo di presunte foto vendute a un tabloid.

Variazioni sul tema della tradizione alle nozze reali fra il principe Harry e Meghan Markle a Windsor: un coro gospel americano ha intonato la celebre 'Stand by me' subito dopo l'infiammato sermone del vescovo episcopale di Chicago, Michael Curry, incentrato sulla forza dell'amore umano che trova "la sua sorgente in Dio".

Harry è arrivato a bordo di una Range Rover e indossa l'alta uniforme di ufficiale dei Blues and Royals della cavalleria di Sua Maestà. Prima di entrare in chiesa ha compiuto un breve tragitto a piedi rispondendo con sorrisi e saluti alle grida augurali della folla. Nella cappella è stato accolto dal rettore del complesso religioso di Windsor, David Conner, e poi è stato affiancato lungo la navata centrale verso l'altare dal fratello maggiore William, secondo in linea di successione al trono della regina Elisabetta dopo il padre Carlo e oggi testimone di nozze. Harry era stato a sua volta testimone nel 2011 del matrimonio dello stesso William con Kate Middleton.

In alta uniforme militare dei Blues and Royals, reggimento di cavalleria dell'esercito britannico di cui la regina è colonnello comandante, sia lo sposo Harry che il testimone William accolti nella cappella di St. George da un'ovazione dei 600 ospiti. Sorridente e rilassati hanno chiacchierato per tutto il tragitto che li ha condotti in chiesa.

Meghan Markle ha lasciato l'hotel dove ha trascorso la notte a bordo di una Rolls Royce d'epoca, con al fianco sua madre Doria Regland, per raggiungere il castello di Windsor.

Oltre ai circa 2.640 rappresentanti della 'gente comune', scelti dagli sposi per assistere alle nozze nel cortile del castello.

In chiesa il fratello di Lady Diana, Charles Spencer, con il volto sorridente e rilassato; la regina dei talk show americani Oprah Winfrey; l'attore britannico Idris Elba, elegantissimo in completo blu e camicia bianca; la popstar James Blunt con la moglie Sophia. Tra gli invitati già arrivati c'è anche Chelsy Davy, ex storica fidanzata di Harry, David e Victoria Beckham, George Clooney e la moglie Amal.

Il principe Harry e Meghan Markle sono saliti sulla carrozza ascot per il corteo nuziale dopo la celebrazione religiosa del loro matrimonio a Windsor. La loro uscita dalla cappella di St. George è stata accolta da grida di esultanza e di saluto della folla. Le famiglie, con il principe Carlo accanto alla madre di lei, Doria Ragland, si erano intanto schierate sulla scalinata della chiesa per le foto e i saluti, al suono delle campane a festa. Mentre la regina e il principe Filippo si sono allontanati sulla Rolls Royce ufficiale di palazzo sulle note dell'inno nazionale. L'atmosfera rilassata, i volti sorridentI e il sole continua a splendere.

Centinaia di persone hanno trascorso la notte sui marciapiedi di Windsor per assicurarsi i posti migliori e poter seguire dal vivo la coppia al suo passaggio in carrozza dopo la cerimonia nella cappella di St. George.

"Ho passato la notte accampato per le nozze di Kate e William ed ho giurato a me stesso che non l'avrei mai più fatto. Ora sono qui", ha commentato il 62enne americano Nicky Pruner, che ha deciso di allungare le sue vacanze proprio per non mancare all'appuntamento di Windsor. Questo evento "sembra un festival, ma ha un significato - ha commentato il suo amico 63enne Matt Pruner -. Dà speranza al mondo".

Le fedi di Harry e Meghan sono state realizzate da Cleave and Company, gioiellieri e medaglieri storici della famiglia reale che hanno anche montato le pietre preziose sull'anello di fidanzamento dell'attrice americana. La fede di Meghan è stata realizzata con oro gallese ed è donata dalla regina Elisabetta. L'anello di William invece è una fascia di platino decorata.

E' una torta nuziale scomposta in tre parti, fra piatti e vasellame d'oro del castello di Windsor, quella del matrimonio fra il principe Harry e Meghan Markle. La presentazione, dopo l'annuncio dei giorni scorsi della ricetta, era molto attesa per la promessa di qualche elemento non tradizionale fatta da Claire Ptak, la maestra pasticcera bio di Violet Bakery incaricata di eseguire 'l'opera'. E l'immagine rivelata dalla Bbc non ha tradito le aspettative: il dolce, oltre a non essere un unico blocco, è infatti anche ricoperto inusualmente da ben 120 tipi di fiori, "perlopiù britannici". Confermati invece gli ingredienti utilizzati per realizzarlo, fra cui spiccano 200 limoni di Amalfi, accanto a prodotti locali inglesi tra cui 10 bottiglie di Sandringham Elderflower Cordial fatto con fiori di sambuco provenienti dal parco della residenza di Sandringham della regina Elisabetta. La torta fa ora bella mostra di sé nel salone del castello in cui è già iniziato il pranzo del primo ricevimento nuziale, quello offerto dalla regina in onore dei due sposi a 600 ospiti scelti.

In serata sarà poi la volta d'un secondo ricevimento, più selezionato, offerto dal principe Carlo per 200 invitati. (ANSA)

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-meteo
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-004
il Centro Tirreno - Quotidiano online
sidebar-oroscopo
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-005
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-015
il Centro Tirreno - Quotidiano online
News e approfondimenti