Politica - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Ven, Gen

Politica

Le notizie dal mondo politico: aggiornamenti, sondaggi, analisi e approfondimenti

(Adnkronos) - Il Mattarella bis resta la sua prima scelta, convinto che Mario Draghi non debba muoversi da palazzo Chigi. Silvio Berlusconi ha riunito ieri ad Arcore lo stato maggiore di Forza Italia. Una riunione-fiume, presente anche Fedele Confalonieri, a conferma della delicatezza del momento. Con in primo piano, naturalmente l'elezione

(Adnkronos) - Domani Silvio Berlusconi scioglierà la riserva sulla sua candidatura al Colle. Il Cav potrebbe restare ad Arcore e partecipare al vertice di centrodestra da remoto. Lo confermano fonti azzurre. 

Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni si sono sentiti oggi al telefono e domani si incontreranno in un

(Adnkronos) - "Con tutta la mia esperienza, non è come le altre volte, adesso l'elezione del Presidente è complessa. Tutti ambiscono a questo ruolo, ma data la situazione, sarebbe più opportuno tenere per un altro paio di anni Mattarella e poi 'Dio provvede'. Anche perché di persone adatte a questo ruolo non ne vedo

(Adnkronos) - In pole la senatrice a vita, simbolo della memoria della Shoah, Liliana Segre. Ma anche il fondatore della comunità di Sant'Egidio, Andrea Riccardi, nonché un altro volto del governo Monti, quello della ex Guardasigilli Paola Severino. Sarebbero questi i profili che rimbalzano nel M5S per la partita del Colle, nomi

(Adnkronos) - Le ricostruzioni sono coincidenti. Dall'una e dell'altra parte. E raccontano di una sintonia di vedute sulla partita del Colle e, in particolare, su quella del governo tra Enrico Letta e Matteo Renzi. I due si sono visti di buon mattino e il ragionamento che ha accumunato entrambi, a quanto viene riferito all'Adnkronos da fonti

(Adnkronos) - Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni si sono sentiti oggi al telefono. È in programma per domani, a Roma, un vertice della coalizione con riflettori sul Quirinale. In occasione dell’elezione del Presidente della Repubblica, il centrodestra avrà una posizione condivisa e unitaria. Lo rendono noto

(Adnkronos) - Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni si sono sentiti oggi al telefono e domani si inconteranno in un vertice con riflettori sul Quirinale. In occasione dell’elezione del Presidente della Repubblica, il centrodestra avrà una posizione condivisa e unitaria, rendono noto i partiti della coalizione di

(Adnkronos) - E' scoppiato un caso Riccardo Fraccaro all'interno del Movimento 5 Stelle. Il deputato, ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, sarebbe a rischio procedimento disciplinare per aver incontrato alcuni giorni fa - "senza il mandato dei vertici", rimarcano fonti grilline - il leader della Lega Matteo Salvini, a Roma, per

(Adnkronos) - Il premier Mario Draghi ha firmato il Dpcm per le attività commerciali con la lista dei negozi esenti dal green pass. Il decreto "acquista efficacia a far data dal 1° febbraio 2022", come si specifica nel testo.  

Si tratta, chiarisce sempre il provvedimento, di quelle attività legate alle "esigenze

(Adnkronos) - "Se Draghi" va al Colle come nuovo presidente della Repubblica, contestualmente al governo "va un nome già deciso come premier che ha Salvini agli Interni e Di Maio agli Esteri, come al primo Conte. Con la differenza che questa volta è una maggioranza di centrodestra e M5S senza il Pd. Altrimenti, se Draghi impone,

Silvio Berlusconi "mi ha detto che ha cento voti in più e così abbiamo cominciato una serie di telefonate entusiasmanti" e "oggi mi ha fatto sapere da una fonte molto informata e molto vicina che si ritiene ancora in gara e quindi il mio dovere non l'ho ancora finito. Da quello che ho capito deve sciogliere la riserva presso gli

Quello di Mattarella "per noi" rimane un nome "estremamente importante", è la figura "che ci ha chiesto di entrare in questo percorso del governo Draghi. Anche le altre forze politiche si dichiarano in alcuni casi predisposte. La situazione è in continua evoluzione, stiamo giocando un ruolo molto importante, dobbiamo cercare di