il Centro Tirreno - Notizie, Foto, Video, Approfondimenti - il Centro Tirreno - Quotidiano online
18
Dom, Apr

"Mai come ora ci siamo resi conto di quanto sia importante per ciascuno di noi e per la nostra società la salute, e di quanto lo sia la ricerca che la garantisce. Con uno sforzo di condivisione e una velocità senza precedenti, la ricerca scientifica e clinica ci hanno indicato la strada per uscire dalla pandemia". Così Mario Draghi, intervenendo con un videomessaggio alla cerimonia di premiazione dei 133 ricercatori sostenuti dalla Fondazione Umberto Veronesi. 

 

 

 

"Mohammad Bin Salman? È un mio amico e che sia il mandante dell’omicidio Kashoggi lo dite voi". Matteo Renzi, leader di Italia Viva, risponde così ai cronisti sui suoi rapporti con l'Arabia Saudita. Il senatore, come è noto, durante la crisi del governo Conte è volato in Arabia per intervistare il principe Bin Salman. "Non c'è alcun conflitto d’interesse.

 

"Da metà aprile arriveremo a 500mila dosi quotidiane" di vaccino anti-Covid. Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Pier Paolo Sileri a Skytg24 sottolineando che "il sistema sta andando a regime. Da metà aprile, quando arriverà il vaccino Johnson&Johnson, quel mezzo milione di dosi quotidiane verranno garantite ai nostri cittadini".  

 

Simona Malpezzi è stata eletta capogruppo del Pd al Senato all’unanimità dall’assemblea dem di palazzo Madama. Eletto, sempre all'unanimità per alzata di mano, anche il nuovo ufficio di presidenza: Alan Ferrari, vicepresidente vicario; Caterina Biti, vicepresidente; Franco Mirabelli, vicepresidente; Stefano Collina, tesoriere; Vincenzo D'Arienzo, segretario; Monica Cirinnà, segretario. Invitata permanente: Anna Rossomando, vicepresidente del Senato. Invitato: Andrea Marcucci, per transizione quale presidente uscente. Lo comunica l'ufficio stampa de a palazzo Madama.  

 

''Il Governo pensi a fare arrivare le dosi" anti-covid "e pretenda dalle regioni che facciano le cose al meglio". Così il governatore della Regione Emilia Romagna e presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini ospite di 'Omnibus' su La7. "Il richiamo di Draghi a fare di tutto perché si faccia al meglio e più rapidamente possibile è un richiamo giusto ha aggiunto - bisogna evitare di generalizzare e se in qualche realtà c'è qualche difficolta va risolta. Se avessimo avuto più dosi avremmo avuto più vaccinati''.  

 

"Sono attento alle regole, giovedì non sapevo che Francesca avesse il Covid, non ho avuto contatti di natura superiore a ‘ciao come va tutto bene?". Lo afferma Matteo Renzi in un colloquio con Selvaggia Lucarelli, pubblicato dal giornale on line Tpi.it a proposito della necessità di quarantena. "Ho visto Francesca, la mia segretaria, in modo molto rapido…

 

Contro il Covid "si è fatto tutto per finzione, finzione e bugia". L'attacco di Vittorio Sgarbi al presidente della Camera Roberto Fico nel suo intervento, dopo le comunicazioni del presidente del Consiglio, Mario Draghi. "In Italia siamo i primi ad aver compresso i diritti dei cittadini, attraverso un pervicace terrorismo mediatico e uno stato depressivo generale che si accompagna alla crescita della curva della mortalità, il che significa in modo chiaro che sono sbagliate le misure che abbiamo assunto.

 

Sul caso delle dosi di vaccino anti Covid di AstraZeneca nello stabilimento di Anagni interviene il premier Mario Draghi. "Sabato sera ricevo una telefonata della presidente della Commissione Ue su alcuni lotti che non tornavano nei conti della Commissione e che sarebbero stati giacenti presso lo stabilimento di Anagni" dove "si infiala" il vaccino Astrazeneca, ha spiegato il premier nella sua replica in Aula alla Camera, rispondendo al deputato di Fdi Tommaso Foti. 

 

"Mohammad Bin Salman? È un mio amico e che sia il mandante dell’omicidio Kashoggi lo dite voi". Matteo Renzi, leader di Italia Viva, risponde così ai cronisti sui suoi rapporti con l'Arabia Saudita. Il senatore, come è noto, durante la crisi del governo Conte è volato in Arabia per intervistare il principe Bin Salman. "Non c'è alcun conflitto d’interesse. L'unico interesse in conflitto di qualcuno che vorrebbe io smettessi di parlare dell'Italia... L'attività parlamentare è compatibile con quella di uno che va a fare iniziative all'estero, su questi temi è tutto perfettamente in regola e legittimo", dice Renzi. Bin Salman, secondo un rapporto dell'intelligence Usa, sarebbe coinvolto nell'omicidio del giornalista Jamal Khashoggi, ucciso a ottobre 2018 nel consolato saudita a Instanbul. "Bin Salman è un mio amico e che sia il mandante dell’omicidio Kashoggi lo dite voi. L'amministrazione Biden non ha sanzionato Bin Salman". 

 

"Il programma 'Next Generation EU' prevede per l’Italia 191,5 miliardi da spendere entro il 2026. Rafforzare la coesione territoriale in Europa e favorire la transizione digitale ed ecologica sono alcuni tra i suoi obiettivi. Ciò significa far ripartire il processo di convergenza tra Mezzogiorno e Centro-Nord che è fermo da decenni. Anzi, dagli inizi degli anni ’70 a oggi è grandemente peggiorato". Così il premier Mario Draghi, intervenendo in videoconferenza all'evento 'Sud - Progetti per ripartire' organizzato dalla ministra per il Sud, Mara Carfagna, rimarcando come il governo intenda spendere "bene" queste risorse, centrali per la ripartenza, guardando soprattutto alle donne e ai giovani. 

 

Parola d'ordine: accelerare. Perché nessuno deve rimanere indietro, ma soprattutto non devono restare in coda anziani e fragili, le categorie che sopra ogni altra vanno protette, agevolando l'accesso ai vaccini anti-Covid. Questa mattina, alle 11.30, il premier Mario Draghi ha visto a Palazzo Chigi il commissario Francesco Paolo Figliuolo e il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio. Il piano vaccinale arranca e non sono ammissibili passi falsi, perché la campagna vaccinale è la più grande scommessa del governo Draghi. Non può fallire. Serve maggior coordinamento, occorre fare di più. 

 

Il Movimento 5 Stelle compie il primo passo verso l'autonomia finanziaria e, forse, verso il divorzio dalla piattaforma Rousseau. Come anticipato dall'Adnkronos nei giorni scorsi, è stato aperto dal tesoriere Claudio Cominardi il primo conto bancario intestato al M5S: un nuovo contenitore destinato a raccogliere quei soldi che, da mesi ormai, i parlamentari pentastellati hanno smesso di versare all'Associazione di Davide Casaleggio, il quale continua a pretendere il saldo dei debiti arretrati (circa 450mila euro). 

 

Il tribunale di Torino ha assolto Matteo Salvini "per la particolare tenuità del fatto" nell’ambito del processo in cui era imputato per vilipendio all’ordine giudiziario. I fatti contestati risalivano a un congresso della Lega svoltosi a Collegno, nel torinese, nel 2016. Il pm nel corso della requisitoria aveva chiesto una per il leader della sanzione di 3.000 euro. "Sono contento ringrazio giudice e avvocato. La giustizia italiana va profondamente riformata, il ‘sistema Palamara’ va smontato per il bene dei cittadini e dei tanti magistrati davvero liberi e indipendenti". Così in un tweet il leader della Lega. 

 

Correre nella somministrazione dei vaccini anti-Covid in Lombardia e in tutta Italia. "Stamattina ho sentito sia Fontana, che Moratti che Bertolaso. Mi aspetto un bel segnale di cambiamento positivo" ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, parlando dei disservizi registrati nei sistemi informatici della Regione Lombardia sulla somministrazione dei vaccini anti-Coronavirus. 

 

Il via libera al decreto Sostegni è positivo anche se gli interventi a sostegno delle attività produttive sono limitati e in ritardo. Ed è positivo anche il richiamo del Premier Mario Draghi sulla necessità di modificare a monte il sistema della riscossione. E' questo, in sintesi, il giudizio espresso dall'Int, l'istituto nazionale tributaristi, sulle misure approvate dal Governo. 

 

"Morra si è presentato sabato mattina mentre eravamo in piena attività, stavamo organizzando e pianificando l’attività di vaccinazione per questa settimana. E' entrato e si è messo a urlare. Diceva ‘questo numero non funziona’, noi gli spiegavamo che non era più attivo per le prenotazioni, ma era tutto inutile. Poi ha chiamato il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri e il commissario ad acta della sanità calabrese, Guido Longo, con i quali non credo abbia fatto una gran bella figura. Loro, i grillini, dovevano affossare il sistema, ma non ho mai visto uno della Prima Repubblica venire da noi comportandosi in quella maniera. Ma urlava non per un fatto di servizio pubblico, che riguardava i cittadini, ma perché i suoi parenti non erano stati chiamati.

 

"Concordo con Enrico Letta, io credo che si debba senza dubbio ripartire da quanto fatto negli scorsi mesi, ognuno con la sua autonomia ma anche seguendo un percorso comune". Lo ha detto il presidente della Camera, Roberto Fico, in un'intervista al Gr1, condividendo la linea delle alleanze politiche tra Pd e M5S, illustrata da Enrico Letta, nuovo segretario del Partito Democratico. "Il M5s sta rilanciando quei temi dai quali è nato come la transizione ecologica, la tutela dell'ambiente, la lotta alle disuguaglianze e l'innovazione. Io sono molto ottimista, Conte è una persona fondamentale per il movimento", ha aggiunto riferendosi all'evoluzione del Movimento 5 Stelle. Il governo Draghi ha appena varato il decreto Sostegno 2021: "Potremo finalmente spendere i soldi che abbiamo stanziato con l'ultimo scostamento di bilancio. Questo significa aiutare famiglie e imprese e rifinanziare il reddito di cittadinanza, che in questo ultimo anno ha aiutato tante persone che erano in difficoltà".  

 

 

"Entro la fine di giugno i due terzi di coloro che vogliono vaccinarsi avranno ricevuto almeno la prima dose. E a metà del prossimo mese registreremo un sensibile miglioramento, con una riduzione dei ricoveri. Termineranno le zone rosse nelle regioni". Lo afferma Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute, in un'intervista al quotidiano 'Il Messaggero'.  

 

L'intervista di Enrico Letta è esplosa come una bomba nelle chat dei parlamentari Pd sin da questa mattina. "Hai visto? E ora, che si fa?", è la domanda che corre tra deputati e senatori dem spiazzati dal blitz del segretario. Letta oggi, nella sua prima intervista ad un quotidiano, dice che i due capigruppo di Camera e Senato dovranno essere donne. Lo dice al Tirreno, che è lo storico quotidiano della sua regione ma -si fa notare- che è anche quella di Andrea Marcucci. E l'intervista esce anche in un'altro quotidiano del gruppo, la Gazzetta di Reggio Emilia: a casa di Graziano Delrio, insomma.  

 

Il Partito democratico della Basilicata ha chiesto le dimissioni del nuovo capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Basilicata, Gianuario Aliandro, detto Nario. Aliandro, di Paterno (Potenza), è stato scelto cinque giorni fa dal partito, guidato in Basilicata dal senatore leccese Roberto Marti, a capo del gruppo lucano dopo la scelta dell'ex Tommaso Coviello di passare a Fratelli d'Italia. Il gruppo della Lega è ancora quello di maggioranza relativa. Dai profili Facebook di Aliandro è riemerso un vecchio post, risalente al 2014 (quando non era ancora in politica), in cui inneggia al Duce. Un post rivolto a Renzi in cui, dopo un insulto, era riportata la frase ''Prima di venire in Basilicata pensaci bene.... w il Duce". 

 

"E' ancora dura, ma ci sono le condizioni per pensare che le settimane che arriveranno saranno migliori. I vaccini sono tutti efficaci e sicuri". Roberto Speranza, ministro della Salute, a Domenica In si esprime così sull'emergenza covid in Italia. "E' stato un anno difficilissimo, sarebbe folle non ammetterlo. E' stato un anno folle per tutto il paese. Vediamo però che oggi abbiamo nuovi strumenti, dobbiamo guardare al futuro con ragionata fiducia. E' ancora dura, ma ci sono le condizioni per pensare che le settimane che arriveranno saranno migliori", dice, mentre arriva la notizia della candidatura dei sanitari italiani candidati al Nobel.  

Seguici anche su Facebook

FB Telecomunicazioni - il Centro Tirreno

Feed non trovato