il Centro Tirreno - Notizie, Foto, Video, Approfondimenti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
14
Mar, Lug
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

27 MAG - Alla Regione Calabria sono stati assegnati più di 11 milioni di euro, sbloccati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per acquistare autobus del trasporto pubblico locale e regionale fino al 2024: 5 milioni, previsti dalla ripartizione del fondo 2018/2021, saranno immediatamente spendibili, altri 3 milioni verranno erogati entro il 2024 e la restante quota negli anni successivi. È quanto stabilisce, é detto in un comunicato, il decreto ministeriale, proposto dalla Ministra Paola De Micheli e sottoscritto d'intesa in Conferenza Unificata, che prevede l'erogazione, dal 2018 al 2033, di risorse complessive per il ricambio della flotta dei mezzi del trasporto locale pari a 380 milioni di euro. "Le Regioni - si aggiunge nel comunicato del Ministero - non dovranno stipulare alcuna Convenzione con il Mit e potranno procedere all'acquisto dei bus senza obbligo di cofinanziamento e scegliendo la tipologia di alimentazione che riterranno più opportuna, salvo che si tratti di mezzi con emissione nei gas di scarico di classe più recente. Trattandosi di nuove forniture, i bus dovranno essere tecnologicamente all'avanguardia ed è previsto che siano corredati da idonee attrezzature per l'accesso ed il trasporto di persone a mobilità ridotta, conta-passeggeri, dispositivi per la localizzazione e predisposizione per la validazione elettronica. Le spese potranno riguardare anche l'allestimento di protezioni e predisposizioni utili a contrastare l'epidemia Covid 19. Inoltre, i nuovi bus consentiranno alle aziende del tpl di poter rispettare i criteri di sicurezza adottati in seguito al Covid19. Per le stesse finalità anche il Dl Rilancio ha autorizzato l'acquisito di autobus tramite la convenzione Consip al fine di consentire un utilizzo più rapido delle risorse".

Lo stabilisce Decreto proposto da Ministro De Micheli

Dl Rilancio, riunione governo-opposizioni: "Spazio a modifiche"

Terminata dopo circa due ore la riunione con i ministri Federico D'Incà e Roberto Gualtieri che hanno voluto incontrare le opposizioni per poter discutere della gestione del decreto legge Rilancio in sede di conversione nei due rami del Parlamento.

Fase 2, Gualtieri: "Governo svilupperà grande piano di ripresa"

Dopo le misure contenute nel decreto Cura Italia e gli interventi disposti sulla liquidità, il decreto legge Rilancio ''stanzia ulteriori risorse e contiene misure importanti per affrontare la fase 2, con l'obiettivo duplice di affrontare una crisi senza precedenti, innescata dalla pandemia, attraverso la prosecuzione e il rafforzamento di misure già predisposte e, al tempo stesso, fornire stimoli e mettere in campo gli interventi necessari alla ripresa del Paese''.

Scuola, dubbi di Pd e Leu su riformulazione emendamento precari

Vi sarebbero dubbi tra Pd, Leu e Autonomie sulla riformulazione del governo - frutto dell’intesa della notte scorsa- dell’emendamento precari della scuola e del concorso per docenti. A quanto si riferisce in ambienti parlamentari della maggioranza ci sarebbero alcune perplessità.  

Palazzo Chigi: "Sì assistenti civici, è richiesta Anci"

I "ministri direttamente interessati al progetto proseguiranno nelle prossime ore nel mettere a punto i dettagli di questa iniziativa, che mira, per il tramite della Protezione civile, a soddisfare la richiesta di Anci di potersi avvalere, per tutta la durata dell’emergenza sanitaria, di soggetti chiamati ad espletare, gratuitamente, prestazioni di volontariato, con finalità di mera utilità e solidarietà sociale, anche attraverso la rete del Terzo Settore".

Dl imprese, governo pone la fiducia

Il governo ha posto la fiducia sul nuovo testo del dl imprese. Lo ha detto in Aula alla Camera il ministro per i rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà.  

Assistenti civici, fonti Viminale: "Decisioni prese senza consultazione"

"Le decisioni assunte, senza preventiva consultazione del ministero dell’Interno, per l’istituzione della figura degli ‘assistenti civici’ in relazione alle misure di contrasto e di contenimento della pandemia Covid-19, non dovranno comportare compiti aggiuntivi per le prefetture e per le forze di polizia già quotidianamente impegnate nei controlli sul territorio".

Coronavirus, Demicheli: "Sta esaurendo bacino possibili vittime"

"Non si hanno certezze" che il coronavirus Sars-CoV-2 sia diventato più buono. L'epidemiologo Vittorio Demicheli, alla guida della task force della Regione Lombardia per l'emergenza Covid-19 e direttore sanitario dell'Ats di Milano, chiama in causa piuttosto "un fenomeno che gli inglesi chiamano harvesting.

il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook