Politica - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Ven, Gen

Politica

Le notizie dal mondo politico: aggiornamenti, sondaggi, analisi e approfondimenti

(Adnkronos) - "Il Presidente Silvio Berlusconi si trova da questa mattina all’ospedale San Raffaele e si sta sottoponendo ai controlli clinici periodici, programmati da tempo inseriti in un protocollo standard". Lo comunica in una nota il primario del San Raffaele di Milano, Alberto Zangrillo.  

"Proprio per la

(Adnkronos) - Ore di trattative per eleggere il nuovo Presidente della Repubblica. Il centrosinistra, dopo il vertice con Enrico Letta, Roberto Speranza e Giuseppe Conte, ha fatto sapere di "ragionare" sul nome di Andrea Riccardi per il Quirinale, come "profilo di presidente ideale".  

Ma secondo Matteo Renzi non ci sono

(Adnkronos) - "Andrea Riccardi è una persona straordinaria. Io credo che non abbia nessuna possibilità di essere eletto. I 5 Stelle lo vogliono come candidato di bandiera per stare sui giornali ma qui il punto è chi fa il presidente, non il candidato di bandiera". Così Matteo Renzi a 'Mezz'ora in più' su Rai3

(Adnkronos) - Il centrosinistra manda in soffitta il tavolo. Nella sala Berlinguer del gruppo Pd, leader e capigruppo dem, M5S e Leu hanno inaugurato una nuova modalità in occasione della riunione convocata stamattina a Montecitorio sul Quirinale: seduti in poltrona a cerchio, in modo da guardarsi tutti negli occhi. Al vertice hanno

(Adnkronos) - "Buon incontro stamani tra Conte, Letta e Speranza. Clima positivo, spirito unitario". Lo si apprende da fonti del Nazareno, dopo il vertice del centrosinistra sul Quirinale. "Finalmente ci si può confrontare sui nomi. L'identikit è quello indicato ormai da settimane: profilo non di parte, autorevole. Incontri che

(Adnkronos) - Centrodestra in stallo sul Colle, alla vigilia del primo round per l'elezione del presidente della Repubblica. Domani Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia e i 'centristi' della coalizione riuniranno i rispettivi 'grandi elettori' per fare il punto e decidere se presentare scheda bianca o meno. Allo stato, dopo il 'passo

(Adnkronos) - "Sia detto sottovoce e con il dovuto riguardo: tutta questa enfasi sul Quirinale sta diventando eccessiva e quasi ossessiva. Come se la disputa intorno al Colle, e l’indomani l’auspicata celebrazione del suo nuovo inquilino, fossero la panacea di tutti i mali della politica italiana. O all’opposto l’annuncio del loro dilagare ben oltre il livello di guardia. 

(Adnkronos) - Sul Quirinale "leggo stupito di una nostra proposta alla Lega. Per chiarezza e trasparenza noi affrontiamo questo difficile passaggio coi nostri alleati. Coi quali a partire da oggi, dopo la fine della candidatura di Berlusconi che aveva bloccato fino a ieri tutto, concorderemo nomi e proposte". Lo scrive su Twitter il segretario

(Adnkronos) - A quanto apprende l'Adnkronos, da alcuni giorni Silvio Berlusconi si sarebbe sottoposto a controlli medici al San Raffaele di Milano, dove sarebbe arrivato già giovedì. Ci sarebbero quindi anche motivi sanitari dietro la scelta di non rientrare a Roma in queste fasi cruciali delle trattative per il nuovo Capo dello

(Adnkronos) - Andrea Riccardi potrebbe essere il candidato di bandiera del centrosinistra per il Quirinale. Sul nome del fondatore di Sant'Egidio, avanzato dal M5S, ci sarebbe una sostanziale convergenza in ambienti del Pd e anche da parte di Leu.  

Sarebbe una candidatura da mettere in campo nelle prime votazioni per l'elezione

(Adnkronos) - "Il centrodestra non è maggioranza e non ha quindi diritto di prelazione sul Quirinale. Lo abbiamo detto fin dall’inizio. Ora col ritiro di Berlusconi e lo scontro deflagrato all’interno del "Col ritiro di Berlusconi e lo scontro deflagrato all’interno del centrodestra tutto è chiaro"tutto è

(Adnkronos) - "Lo avevamo affermato in modo chiaro: la candidatura di Silvio Berlusconi era irricevibile". Così il leader del M5S Giuseppe Conte, in un tweet commenta il passo indietro di Silvio Berlusconi. "Con il suo ritiro facciamo un passo avanti e cominciamo un serio confronto tra le forze politiche per offrire al Paese una figura