'Nazionalità' al posto di 'razza' negli atti pubblici, ok in arrivo
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
24
Lun, Giu

'Nazionalità' al posto di 'razza' negli atti pubblici, ok in arrivo

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - Potrebbe arrivare il via libera da parte del governo all'emendamento, depositato alla Camera al decreto Pa, che prevede che "negli atti e nei documenti delle pubbliche amministrazioni il termine 'razza' è sostituito dal seguente 'nazionalità'". In Commissioni congiunte, Lavoro e Affari costituzionali, l'emendamento

alternate text

 

è stato dichiarato ammissibile, e il governo a quanto si apprende da fonti parlamentari sarebbe orientato a rimettersi al parere delle stesse commissioni.  

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.