Regionali, accordo nel centrodestra: Bardi-Cirio-Tesei candidati unitari
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
21
Dom, Apr

Regionali, accordo nel centrodestra: Bardi-Cirio-Tesei candidati unitari

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - “I presidenti di Basilicata, Piemonte ed Umbria che hanno ben governato saranno i candidati di tutto il centrodestra unito ai prossimi appuntamenti elettorali regionali. Si tratta della conferma del Presidente Vito Bardi per la Lucania, del presidente Alberto Cirio per il Piemonte e della Presidente Donatella Tesei per

l'Umbria". Così una nota congiunta di Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia, Noi Moderati e Udc. 

Dopo la sconfitta alle regionali in Sardegna, in una nota congiunta di Giorgia Meloni, Antonio Tajani e Matteo Salvini si leggeva: "I dati disponibili sul voto in Sardegna consegnano una vittoria per meno di 3mila voti alla candidata del centrosinistra Alessandra Todde sul candidato di centrodestra Paolo Truzzu".  

I leader del centrodestra hanno scritto di essere "rammaricati per il fatto che l'ottimo risultato delle liste della coalizione di centrodestra, che sfiorano il 50% dei voti, non si sia tramutato anche in una vittoria per il candidato presidente". 

E oggi la presidente del Consiglio Meloni ha affermato: "La mia valutazione" sulla sconfitta alle elezioni regionali 2024 in Sardegna è che "se, nonostante le liste di centrodestra avessero la maggioranza dei consensi non siamo riusciti a vincere con il candidato presidente, qualcosa è stato sbagliato. Dispiace ma penso che le sconfitte siano anche un'occasione per mettersi in discussione. Lo prendo come uno sprone a migliorare a fare ancora di più e meglio".  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.