Zingaretti: "Con il Mes possiamo avere risorse mai viste prima"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
10
Ven, Lug
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Zingaretti: "Con il Mes possiamo avere risorse mai viste prima"

Zingaretti: "Con il Mes possiamo avere risorse mai viste prima"

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Oggi possiamo avere le risorse mai viste prima per fare quei grandi investimenti che ci permetteranno di migliorare la qualità dell’assistenza e della cura delle persone e, insieme, anche di dare un concreto impulso alla ripresa economica".

Zingaretti:
Zingaretti: "Con il Mes possiamo avere risorse mai viste prima"

 

In un lungo intervento ospitato dal Corsera, il leader del Pd, Nicola Zingaretti, sottolinea la necessità di dire sì al Mes, messo a disposizione dall'Europa, per il settore sanitario.

Per Zingaretti "la spesa sanitaria e nella scienza è infatti un investimento produttivo decisivo". "Bisogna avere coraggio, visione e concretezza, anche per far uscire la discussione sul Mes dall’attuale confronto ancorato al passato e concentrarlo invece sulle opportunità e le cose possibili da fare per il bene comune".

Il leader del Pd indica dieci "filoni" su cui ragionare. Parlando di puntare alla "ricerca biomedica e sviluppo delle apparecchiature", e a "rivoluzionare e digitalizzare il settore sanitario", alla "centralità a medicina territoriale e distretti", servizi "per anziani e malati cronici" fino agli "interventi per la messa in sicurezza e l’aumento dei posti letto, anche in terapia intensiva", e ancora "aumentare gli investimenti nel personale sanitario".

"Queste sfide - sottolinea - saranno nei prossimi mesi e anni decisive non solo per produrre benessere, ma anche ricostruire fiducia nella capacità dello Stato di essere utile e vicino ai bisogni delle persone. Il Mes è stato criticato e combattuto da molti, ma ora è uno strumento finanziario totalmente diverso da quello del passato".

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook