Decreto sostegno 2021, blocco licenziamenti: come funziona - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Decreto sostegno 2021, blocco licenziamenti: come funziona

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Il decreto legge sostegni appena approvato contiene una norma che ''prevede si interrompa il trattamento eccezionale del blocco dei licenziamenti dove esistono la cassa ordinaria, si prosegue fino ottobre dove questi strumenti ancora non esistono''. Lo afferma il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, nel corso della conferenza stampa che segue il Cdm. 

Il dl prevede ''un importante intervento sulla povertà: sono previste ulteriori 3 mensilità di reddito d'emergenza e il rifinanziato reddito cittadinanza, non perché siano cambiate le norme ma perché è aumentato il numero"' di persone che ha diritto al rdc, per un valore di un miliardo di euro, ha affermato ancora Orlando sottolineando che il decreto legge sostegno contiene anche misure che interessano ''le grandi crisi industriali'' come ''l'ex Ilva e il trasporto aereo''.