Roma, Calenda: "Non farò accordi con nessun partito" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Roma, Calenda: "Non farò accordi con nessun partito"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Io non farò accordi con nessun partito perché andrò io al ballottaggio". Così Carlo Calenda ad un cena con i volontari della sua campagna elettorale. 

alternate text

 

"Gli anni della Raggi sono stati 5 anni di nulla. Michetti dice banalità in radio mentre i ras del Pd danno patenti su destra sinistra, democratico o antidemocratico -ha aggiunto il leade di Azione-. Questa sarà una campagna elettorale che faremo strada per strada per riportare Roma al rango che merita. Questa è una città che non è stata difesa da nessuno dove non c'è alcuna idea del trasporto pubblico, della chiusura del ciclo dei rifiuti, del decoro".