Covid, Meloni: "Sempre più plausibile responsabilità cinese" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Covid, Meloni: "Sempre più plausibile responsabilità cinese"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Origine del Coronavirus, per Giorgia Meloni è "sempre più plausibile una responsabilità cinese". Scrive infatti su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia sull'ipotesi che un team di scienziati cinesi abbia cancellato le prime sequenze del Covid: "Per un anno e mezzo l’ipotesi che il Covid-19 fosse uscito dal laboratorio cinese di Wuhan è stata bollata come 'fake news'.

alternate text

 

I censori a pagamento del sistema, quelli che fanno le pagelle ai politici e ai giornalisti, segnalavano sui social chiunque sollevasse dubbi sulla storia ufficiale del coronavirus passato per pura casualità da un pipistrello a un pangolino e poi all’uomo. Ora però - si legge ancora - la foglia di fico dei novelli inquisitori non basta a coprire le informazioni che stanno venendo fuori e che rendono sempre più plausibile una responsabilità cinese. Per quanto ancora dobbiamo accettare la censura sui social network e sui mezzi di informazione da parte dei cani da guardia del regime del pensiero unico? Per Fratelli d’Italia la libertà è un valore sacro. Sempre", conclude.