M5S, Gene Gnocchi: "Grillo tornato al varietà con nuovo format 'Te lo do io il Movimento'" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

M5S, Gene Gnocchi: "Grillo tornato al varietà con nuovo format 'Te lo do io il Movimento'"

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Penso che per Grillo sia un ritorno al varietà. Dopo 'Te la do io l'America', 'Te lo do io il Brasile', ha ideato questo format, 'Te lo do io il Movimento', dedicato proprio a Conte". E' caustico Gene Gnocchi, che commenta così con l'Adnkronos lo scontro, che tiene banco in questi giorni, tra il fondatore del Movimento 5 Stelle e 'collega' Beppe Grillo e Giuseppe Conte.

alternate text

 

"A lui -ironizza il comico- va tanta gratitudine, perché ci ha fatto ridere tantissimo, ad esempio candidando Toninelli". 

E sulle esternazioni di Grillo all'indirizzo dell'ex presidente del Consiglio Conte, Gnocchi ironizza ancora più sarcastico: "Grillo ha ragione, nel senso che Conte si ostina a voler allenare una squadra che ha già l'allenatore, che è Grillo, quindi tu al massimo puoi fare il secondo. Secondo me, Conte dovrebbe rivolgersi al Pd per allenare. Il Pd infatti non ha allenatore: cioè ha Letta, ma è un traghettatore, non è proprio un allenatore. Sarebbe più logico che guardasse verso quella sponda", conclude l'umorista.