Salute e Benessere - il Centro Tirreno - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
12
Sab, Giu

Salute e Benessere

Notizie su salute, medicina e ricerca. Approfondimenti su malattie e terapie, prevenzione e stili di vita

Accanto all'ostruzione nasale, la mancanza di olfatto e gusto è il sintomo primario della poliposi nasale e anche quello di maggiore impatto. "Circa 9 pazienti su 10 che vivono con poliposi nasale grave soffrono di diminuzione o perdita di questi due sensi, riducendo notevolmente la propria capacità di condurre una vita sociale

"I test per l'Hiv fatti dalle associazioni che lavorano su territorio, consentono anche un supporto di counseling. Le persone hanno anche modo di parlare della loro sessualità, delle modalità di trasmissione dell'Hiv, con qualcuno che non ha un camice addosso. Tutto questo viene fatto dalle associazioni in maniera volontaria. Un

Cinque giovani artisti che avranno il compito di raccontare, con le loro opere, l’Hiv e i suoi 40 anni di storia nell’edizione 2021 del progetto 'Together we can stop the virus'. Sono i vincitori della 'Call4Artists' lanciata lo scorso dicembre da Gilead e che ha raccolto le adesioni dei talenti di tutta Italia.

Dal 28 dicembre 2020 al 19 maggio 2021, nel 73,06% dei casi di covid in Italia è stata individuata la cosiddetta variante inglese (lignaggio B.1.1.7) e nel 6% quella brasiliana (P.1). La prevalenza di altre varianti di interesse per la sanità pubblica è invece inferiore all'1% nel nostro Paese, ad eccezione della cosiddetta

Il vaccino anti covid di Moderna mostra un'efficacia al 100% nei 12-18enni. E in questa fascia d'età non viene rilevato "nessun problema significativo di sicurezza". E' quanto annuncia l'azienda farmaceutica Usa comunicando che lo studio di fase 2/3 TeenCOVE sul suo vaccino (mRNA-1273) per gli adolescenti raggiunge l'endpoint primario di

Mevacamten, allo studio come possibile capostipite di una nuova famiglia di farmaci contro la cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva (oHcm), confrontato con placebo ha mostrato di migliorare le condizioni di salute dei pazienti a 30 settimane in una nuova analisi dello studio clinico di fase 3 Explorer-Hcm. I risultati sono stati presentati da

La variante indiana del coronavirus è più contagiosa di quella inglese. La causa sono due mutazioni che facilitano il virus nell''agganciare' le cellule dell'ospite. Ma la buona notizia è che i vaccini disponibili funzionano anche contro 'l'indiana', in particolare dopo la seconda dose che, dunque, è utile non

Quella sull'origine in laboratorio del coronavirus "è una querelle che ritorna ciclicamente, ma da scienziato mi interessa poco. Da medico sono stupito da quanto detto da Fauci, le sue affermazioni mi sembrano più politiche che scientifiche. Sappiamo che questo virus arriva dal pipistrello e poi è passato all'uomo, quello

Nelle fogne scorre materiale prezioso per fotografare non solo le abitudini dei cittadini che ne alimentano le acque, dal consumo di farmaci all'uso di droghe, ma anche l'andamento dell'epidemia di Covid 19. Anticipandone la curva fino a 2 settimane rispetto alle tecniche di monitoraggio tradizionali. Lo dimostra uno studio condotto in

"Prima di fare polemiche ci vogliono le prove e fino ad oggi non ci sono". E' il commento lapidario di Giuseppe Novelli, ordinario di genetica medica all'Università di Tor Vergata di Roma, sulle ipotesi dell'origine del coronavirus in laboratorio su cui è tornato anche Anthony Fauci, direttore del National Institute of Allergy and

"I benefici della vaccinazione anti-Covid" con i vaccini a mRna e di Pfizer/BioNTech e di Moderna "superano enormemente il raro e possibile rischio di complicanze cardiache, inclusa la miocardite" sulla quale i Cdc americani hanno allertato nei giorni scorsi gli operatori sanitari. Lo precisano in una nota congiunta l'American Heart Association

Un nuovo anticorpo monoclonale umanizzato, sviluppato da ricercatori dell'università 'Magna Graecia' di Catanzaro, è in grado di riconoscere un particolare sottogruppo di leucemia linfoblastica acuta, quella di tipo T, e di attivare la risposta immunitaria dell'organismo per contrastare la malattia. Lo dimostra uno studio

Più vicino un anticorpo monoclonale italiano contro Covid. "Prosegue con la fase 2/3 la sperimentazione clinica di MAD0004J08, l'anticorpo monoclonale umano anti Covid-19 individuato dal Monoclonal Antibody Discovery (Mad) Lab, team di ricerca della Fondazione Toscana Life Sciences (Tls) coordinato da Rino Rappuoli". Lo comunica Tls,

Senza l’uso dei generici, secondo gli ultimi dati diffusi da Egualia, la spesa italiana per il farmaceutico sarebbe da 5 a 7 miliardi superiore , con evidenti limiti per la possibilità di finanziare assistenza e innovazione che rendano il diritto alla salute davvero universale. Lo scenario farmaceutico in Italia è molto

Sottocategorie