Salute e Benessere - il Centro Tirreno - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
12
Sab, Giu

Salute e Benessere

Notizie su salute, medicina e ricerca. Approfondimenti su malattie e terapie, prevenzione e stili di vita

Individuata, da ricercatori italiani, una connessione tra alcune mutazioni genetiche nei malati e la possibilità di sviluppare i sintomi più gravi di Covid-19. Lo studio pilota - nato dalla collaborazione multidisciplinare di ricercatori e medici dell'ospedale Moscati di Taranto, del Pineta grande Hospital di Caserta,

Più pericoloso ballare in discoteca o baciare uno sconosciuto? "E' come una roulette russa in entrambi i casi". Così il virologo Fabrizio Pregliasco ai microfoni di 'Un giorno da pecora' su Rai Radio1. "Con il ballo si sta vicini, si aumenta la frequenza respiratoria, c'è l'affollamento. Insomma - spiega Pregliasco - non

Moderna ha chiesto il via libera all'Ema per il suo vaccino anti-Covid nella fascia 12-17 anni. Ad annunciarlo è la stessa azienda, che spiega di aver già depositato la domanda per l'autorizzazione condizionata alla commercializzazione in Ue del suo vaccino per gli adolescenti tra 12 e meno di 18 anni.  

La richiesta

Ucb, azienda biofarmaceutica globale, ha presentato nuovi dati per il suo anti-Tnf privo del frammento Fc, Cimzia* (certolizumab pegol), e il suo inibitore sperimentale di Il-17L e IL-17F, bimekizumab, al congresso europeo di Reumatologia (Eular) 2021, appena concluso. Sono stati accettati sette abstract per l'E-Congress e tutti - riferisce

Nei pazienti con melanoma metastatico mai trattati prima la combinazione tra relatlimab, anticorpo anti Lag-3, e nivolumab, anticorpo anti Pd-1, ha ridotto del 25% il rischio di progressione della malattia. La sopravvivenza libera da progressione mediana ha raggiunto 10,12 mesi con la combinazione dei due farmaci immunoterapici, rispetto a

Chi è vaccinato negli Usa può vivere praticamente come prima della pandemia. Così il virologo Guido Silvestri, docente alla Emory University di Atlanta, descrive su Facebook la vita da immunizzati contro Covid-19, dopo che negli Stati Uniti "abbiamo passato i 170 milioni di vaccinati". "Centotrentacinquemila. Non è

"E' incontrovertibile il fatto che i decessi" per Covid-19 "stanno diminuendo, e che stanno diminuendo i ricoveri in terapia intensiva, ma è tutto merito della vaccinazione. Tutto quello che potevamo fare noi in aggiunta alla vaccinazione non l'abbiamo fatto. Se non ci fosse la vaccinazione, l'Italia sarebbe vulnerabile come 2 anni fa".

Tempo di allergie ai pollini, ma anche della campagna vaccinale anti-Covid. Ai dubbi di chi deve ancora immunizzarsi risponde l'immunologo Mauro Minelli. "I vaccini attualmente disponibili non sono controindicati nei soggetti allergici, tanto più a fronte della considerazione basica che mai un’eventuale reazione avversa al vaccino

La combinazione di immunoterapia più chemioterapia e la duplice immunoterapia possono cambiare la pratica clinica nel trattamento in prima linea dei pazienti con tumore dell’esofago in fase avanzata. La svolta arriva dallo studio CheckMate-648, presentato oggi al Congresso della Società americana di oncologia clinica (Asco),

Vaccini Covid, gli ultimi dati sull'efficacia e i tempi di immunizzazione sono incoraggianti. "I rischi di infezione da Sars-CoV-2, ricovero, ammissione in terapia intensiva e decesso diminuiscono rapidamente" nelle persone vaccinate contro Covid-19, emerge dal report dell'Istituto superiore di sanità e del ministero della Salute

Operano, diagnosticano, analizzano e assistono, senza riposarsi mai. Le tecnologie robotiche stanno cambiando il lavoro nelle corsie degli ospedali che diventano sempre più informatizzati. Ma è nella sala operatoria che trovano la loro 'Formula 1', con sistemi efficienti e performativi che, nelle mani del specialista, realizzano

"Dobbiamo guardare al fatto che noi in Italia siamo stati rigidi con la seconda dose Pfizer fatta al massimo 42 giorni dalla prima e questo, come ha dimostrato lo studio su 'Lancet', dà una botta di anticorpi tale per cui il vaccino copre tutte le varianti. Stiamo tranquilli, sono vaccini che funzionano molto bene anche contro le

Riconoscono la proteina Spike e sono capaci di interferire nella sua interazione con il recettore Ace2 sulle cellule delle vie respiratorie: anticorpi umani in grado di inibire l'infezione da coronavirus sono stati generati nei laboratori del Ceinge-Biotecnologie avanzate di Napoli ad opera dei ricercatori della task force Covid-19, progetto finanziato dalla Regione Campania.

Riaprire le discoteche "a partire da luglio, già i primi del mese, magari con gradualità" con Green pass e capienza ridotta. Così il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, ritenendo "necessario che su questi temi ci sia una condivisione tra Governo e Regioni", un "percorso condiviso che, come con i ristoranti, ha dato

L'International progressive Ms Alliance (Pmsa) - una collaborazione a livello mondiale focalizzata sulla ricerca per le forme progressive di sclerosi multipla (Sm), di cui l'Associazione italiana sclerosi multipla (Aism) con la sua Fondazione (Fism) è tra i fondatori e principali finanziatori - ha assegnato i 'Research Challenge Awards' per un investimento complessivo di 1 mln 425mila euro.

Sottocategorie