Salute e Benessere, il Centro Tirreno - Notizie, Foto, Video, Approfondimenti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Sab, Nov
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Coronavirus scuola, Azzolina: "Con chiusura rischiamo disastro"

''I dati sui contagi nelle scuole li hanno le asl e li comunicano all'Istituto superiore di Sanità che pubblica un rapporto complessivo una volta a settimana: l'ultima volta ha riferito che c'è il 3,5% di focolai rispetto a quelli di tutto il paese''.

Galli: "Siamo in guerra ma la gente non lo capisce"

"Siamo come in guerra, sotto assedio. Lo si vuole capire?". Così alla Voce di Rovigo Massimo Galli, ordinario di Malattie infettive alla università statale di Milano e direttore Malattie infettive dell'ospedale Sacco.

Covid, Usa: ok all'uso degli anticorpi monoclonali Eli Lilly

Via libera della Food and Drug Administration (Fda) americana all'uso di emergenza dell'anticorpo monoclonale Eli Lilly per il trattamento anti-Covid-19, destinato alla cura di infezioni di lieve o moderata entità ma a rischio di malattia severa, in pazienti adulti o bambini sopra i 12 anni.

Dl Ristori, da centri commerciali a sexy shop: le misure

Dal sostegno alle attività delle zone rosse e arancioni agli aiuti ai centri commerciali colpiti dalle restrizioni dell'ultimo Dpcm: sono in tutto 33 gli articoli del dl Ristori bis da circa 2,8 miliardi di euro per il 2020.

Sesso e lockdown, l'aiuto arriva da siti porno

In tempi di lockdown a una parte consistente degli italiani, il 37%, oltre a tanto altro manca il sesso, un vuoto che ha creato spazio per una maggiore frequentazione di siti porno online: per oltre 8 milioni di italiani il porno ha rappresentato un aiuto per superare la quarantena.

il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook