Salute e Benessere, il Centro Tirreno - Notizie, Foto, Video, Approfondimenti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
14
Mar, Lug
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Vaia: "Azione tempestiva per contenere focolaio Bangladesh"

"È indispensabile porre sotto controllo aeroporti, porti e stazioni e attivare una sorveglianza sanitaria sui cittadini provenienti dall'area no Shenghen e in particolare dai Paesi dove il virus è in fase di diffusività, screenando con sieroprevalenza e tamponi.

Clementi: "Focolai non sempre cattiva notizia"

"Il focolaio è al tempo stesso un elemento positivo perché se viene da un contesto diverso, come è accaduto a Roma o in Toscana e si instaura in una situazione stabile, vuol dire che il sistema di controllo ha funzionato.

Smart working, come sarà per gli statali

"Puntiamo a mantenere lo smart working non in maniera ordinaria come nella fase emergenziale, ma tra qui e fine anno per il 50% dei lavoratori che svolgono attività eseguibili in modalità agile. E, da gennaio, al 60% attraverso il Pola (Piano organizzativo del lavoro agile)".

Zaia: "Clima da liberazione, Veneto prepara artiglieria pesante"

"E' vero che c'è un po' un clima da 'festa della liberazione' dopo mesi di lockdown, ma ricordo che è ancora in vigore il Dpcm che impone l'uso della mascherina nei locali chiusi e in presenza di assembramenti. Per questo non si può abbassare la guardia".

Zaia: "Più controlli per chi viene dall'estero"

"Dobbiamo avere il massimo di controlli dal punto di vista sanitario per chi arriva da altri paesi, compresi i nostri connazionali, i nostri imprenditori, che rientrano magari per un viaggio di lavoro".

Vella: "Covid non è meno infettivo, stabilità brutto segno"

"Stabile a me non piace per niente come situazione epidemica. La stabilità" che caratterizza l'andamento della curva epidemica di Covid-19 in Italia "è un brutto segno", perché così il virus è "certo che ritorna". In realtà "purtroppo non ha smesso di circolare", ed "è falso che sia meno infettivo" o "meno pericoloso".

Tarro: "Perché Oms non ha suggerito terapia con plasma?"

“Non c'è nessuna evidenza scientifica per cui possiamo affermare che il virus sia stato creato in laboratorio. “Escludo l'origine artificiale. Tuttavia, non è impossibile che un ricercatore o un tecnico possa portare fuori, ovviamente si presume inconsciamente, un virus dal laboratorio”.

Covid, India supera la Russia: terzo Paese più colpito

Con 697.413 casi di contagio confermati, l'India ha superato la Russia (680.283) ed è ora il terzo Paese al mondo più colpito dalla pandemia di coronavirus, secondo il bilancio tracciato dalla Johns Hopkins University.

Covid, il presidente Anci: "Sì a Tso per chi rifiuta le cure"

"I trattamenti sanitari obbligatori (Tso) possono essere uno strumento molto utile, in casi estremi e ben definiti, per tenere sotto controllo l'epidemia, isolando i possibili diffusori del Covid 19 che violino le norme di quarantena".

Ocean Viking, oggi lo sbarco a Porto Empedocle

La nave Ocean Viking di Sos Mediterranee con 180 migranti a bordo "per ordine della Capitaneria di porto" da mezz’ora circa è ferma in rada davanti al porto di Porto Empedocle (Agrigento). Lo dice all’Adnkronos Francesco Creazzo della Ong Sos Mediterranee.

Coronavirus, Italia altri 192 casi e 7 morti

Sono sette le vittime di Covid in più di ieri e i morti salgono complessivamente a 34.861. E' quanto emerge dai dati aggiornati pubblicati sul sito del ministero della Salute.

Riforma fisco, salario minimo e no a condoni: ecco la bozza Pnr

"Durante la fase più acuta della crisi, il Governo è intervenuto con misure di grande ampiezza e portata economico-finanziaria onde contrastare i devastanti effetti economici dell’epidemia COVID-19 e limitare al massimo i danni per il tessuto sociale ed economico”.

Coronavirus, Trump: "Cura o vaccino entro fine anno"

Gli Stati Uniti "probabilmente avranno una cura o un vaccino" contro il coronavirus "prima della fine dell'anno". Lo ha dichiarato il presidente Donald Trump nel corso di una conferenza stampa alla Casa Bianca.

il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook