Salute e Benessere - il Centro Tirreno - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
12
Mer, Mag

In Friuli Venezia Giulia è stata rilevata la presenza di varianti sudafricana e colombiana del Coronavirus. A darne notizia è il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi. "Secondo quanto ci è stato da poco comunicato - spiega Riccardi - il caso di variante sudafricana è

Sei dosi del vaccino Pfizer somministrate per errore, è stata dimessa dopo 24 ore di osservazione la giovane di 23 anni a cui sono state inoculate dosi in eccesso del prodotto all'ospedale delle Apuane di Massa. La ragazza, tirocinante di psicologia clinica, è rimasta monitorata e non ha manifestato allergie, come ha fatto sapere

Sono 583 i nuovi contagi da Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino di oggi, 10 maggio. Nella tabella si fa riferimento ad altri 23 morti. I tamponi processati, 16.223, portano al 3,5% il tasso di positività, che va meglio della media nazionale (3,9%). I guariti e i dimessi sono 4.583. Scendono ancora i ricoverati: i pazienti

Sono 5.080 nuovi contagi da coronavirus regione per regione in Italia secondo il bollettino della Protezione Civile di oggi, 10 maggio. Registrati inoltre altri 198 morti. Il totale delle vittime nel Paese sale così a 123.031 da inizio pandemia. Secondo i dati, sono 130mila i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, l'indice di

Sono 5.080 nuovi contagi da coronavirus regione per regione in Italia secondo il bollettino della Protezione Civile di oggi, 10 maggio. Registrati inoltre altri 198 morti. Il totale delle vittime nel Paese sale così a 123.031 da inizio pandemia. Secondo i dati, sono 130mila i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, l'indice di positività è del 3.9%.

Il Centro Ricerche e Studi di Amplifon (Crs Amplifon) celebra il suo 50esimo anno di attività e si racconta in un convegno nazionale, tra obiettivi raggiunti e nuove sfide per il futuro. Al centro dei lavori - che si apriranno domani, martedì 11 maggio 2021, presso l’Auditorium del Crs Amplifon di Milano, e continueranno per i successivi tre giorni - i traguardi della ricerca in otorinolaringoiatria e audiologia in Italia e le prospettive future, in un contesto rapidamente cambiato anche e non solo a causa della pandemia da Covid-19. 

Le varianti Covid? "Ogni virus muta a caso per cercare di sfuggire alla risposta anticorpale. E, cambiando a caso, certe volte le mutazioni che fa potrebbero dargli un vantaggio, come è successo con le varianti più trasmissibili del coronavirus Sars-CoV-2 emerse. Altre volte invece l'esito è neutro, cioè non cambia il rapporto" con il sistema immune.

Sono 31 i nuovi contagi da Coronavirus in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 10 maggio. Nella tabella si fa riferimento ad altri due morti. Nelle ultime 24 ore sono stati 4.473 i test in più eseguiti. Negli ospedali sono 288 i pazienti ricoverati, 7 in meno, 41 quelli in terapia intensiva, uno in più. 

Le persone

Sono 19 i nuovi contagi da coronavirus in Valle d'Aosta secondo il bollettino di oggi, 10 maggio. 53 le persone sottoposte a tampone. Il numero complessivo dei morti dall'inizio della pandemia è di 463. Sulla base dei dati dell'Usl, i contagiati attuali sono 568, 24 in meno di ieri. I pazienti ricoverati all'ospedale Parini sono 36, di

Sono 38 i nuovi contagi da Coronavirus in Friuli Venezia Giulia secondo il bollettino di oggi, 10 maggio. Nella tabella si fa riferimento ad altri 3 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 1.435 tamponi molecolari e 374 i test rapidi antigenici. I ricoveri nelle terapie intensive sono stati 22, mentre si riducono quelli negli altri reparti

Vaccino Pfizer, news dall'azienda oggi sull'efficacia contro le varianti, ma anche notizie dall'Italia sui tempi relativi alla seconda dose - che nel Lazio slitterà a 5 settimane -, il report Aifa sulle segnalazioni di reazioni avverse nel nostro Paese e la cronaca, con quello che sembra essere il primo caso al mondo di sovraddosaggio

Sono 943 i nuovi contagi da Coronavirus in Campania secondo il bollettino di oggi, 10 maggio. Nella tabella si fa riferimento ad altri 54 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 9.690 tamponi molecolari. I guariti o dimessi sono 1.896 da ieri per un totale di 314.033 nella Regione da inizio emergenza. In Campania sono 113 i pazienti Covid

L'analisi dei parametri che determinano l'Rt e il cambio di colore delle regioni al centro dell'incontro tra Governo e Regioni in programma mercoledì 12 maggio. Un incontro, cui dovrebbero partecipare il ministro della Salute Roberto Speranza e i ministro degli Affari Regionali Mariastella Gelmini, preceduto da una riunione dei tecnici

La Spagna "fra 100 giorni raggiungerà l'immunità di gregge, con il 70% della popolazione spagnola vaccinata". Lo ha promesso oggi il primo ministro Pedro Sanchez durante una visita ufficiale in Grecia. 

Lo riferiscono i media spagnoli, sottolineando che fra 100 giorni sarà il 18 agosto mentre finora il governo di

Sono 34 i casi di trombosi segnalati in Italia dopo la somministrazione di dosi del vaccino AstraZeneca. In 22 casi, secondo le news dell'Aifa, i soggetti coinvolti sono donne di età media di 48 anni. Gli altri 12 casi sono relativi a uomini di età media di circa 52 anni. Come è noto, il farmaco è stato raccomandato

"A partire dal lunedì 17 maggio saranno estesi i richiami del vaccino Pfizer a 5 settimane, ossia 35 giorni". Lo comunica l'Unità di crisi Covid della Regione Lazio. 

"Tutti gli interessati verranno avvisati in anticipo via Sms - informa in una nota - e l'allungamento, recependo le raccomandazioni del Comitato tecnico

GlaxoSmithKline plc (Gsk) ha annunciato oggi che la Commissione europea ha approvato l'uso esteso di Benlysta* (belimumab) per via endovenosa e sottocutanea in combinazione con terapie immunosoppressive di base per il trattamento di pazienti adulti con nefrite lupica attiva (Ln) in Europa, oltre al lupus sistemico eritematoso (Les. L'autorizzazione all'immissione in commercio dell'Ue segue la recente approvazione per l'analoga indicazione estesa di Ln negli Stati Uniti. 

"Vaccinarsi non deve far diventare meno prudenti". Lo spiega all'Adnkronos Salute Stefania Salmaso, epidemiologa indipendente delle malattie infettive. "Anche chi è vaccinato può, teoricamente, trasmettere l'infezione. Questo può accadere in una piccola percentuale dei casi su cui il vaccino non ha avuto effetto. In queste