Salute e Benessere, il Centro Tirreno - Notizie, Foto, Video, Approfondimenti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

 

Nuova ordinanza per la scuola in tempo di Covid in Puglia con regole fino al 14 marzo. Dopo la sospensiva decretata ieri dal Tar di Bari, in accoglienza di un ricorso sulla precedente ordinanza del presidente della Regione Michele Emiliano che disponeva la didattica digitale integrata per tutte le scuole di ogni ordine e grado al 100% fino al 5 marzo, il governatore questa notte ne ha emessa un'altra, che parte da oggi e prosegue fino al 14 marzo.

 

 

"Non ha senso parlare di prima, seconda o terza ondata. Il" coronavirus "non ha mai smesso di circolare. Ora in certe aree del Paese la curva dei casi incidenti certamente si impenna, però a livello nazionale l’andamento è ancora a plateau".

 

Il nuovo piano vaccinale anti Covid di Regione Lombardia partirà da giovedì su alcuni territori specifici con più focolai (Brescia e Bergamo) e non prevede che siano ridotte le dosi agli over 80, le cui vaccinazioni proseguiranno a pieno ritmo. Lo ha spiegato il consulente della Lombardia, Guido Bertolaso, insieme a Letizia Moratti, in consiglio regionale.  

 

L'Italia potrebbe aver fuorviato l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) sulla sua preparazione ad affrontare una pandemia, il tutto meno di 3 settimane prima che fosse confermato il primo caso di coronavirus a trasmissione locale del Paese, il paziente 1 Mattia a Codogno.

 

I dati covid dal bollettino delle regioni oggi, lunedì 22 febbraio, con tutte le news sui contagi da coronavirus in Italia mentre il governo vara il nuovo decreto covid, prorogando il divieto di spostamenti tra regioni fino al 27 marzo. 

 

Nelle ultime 24 ore ci sono stati 334 morti in Francia per il Covid. Secondo il bollettino di oggi, 22 febbraio, i nuovi casi sono stati 4.646. Un dato basso, spiegano però le autorità sanitarie locali, legato alla chiusura di parte dei laboratori nel weekend.

 

"Ancora una volta il Consiglio di Stato interviene a favore degli studenti di Medicina che hanno presentato ricorso contro il numero chiuso. Con l'ordinanza 590/2021 pubblicata nei giorni scorsi, ha infatti confermato che i ricorrenti dell'anno accademico 2018/2019 possono continuare a frequentare le lezioni e a sostenere gli esami previsti dal loro corso di studi".

 

Sono 1.847 i nuovi contagi da coronavirus in Emilia Romagna secondo il bollettino di oggi. Registrati inoltre altri 23 morti. Dall’inizio dell’epidemia, nella regione si sono registrati 247.856 casi di positività. 12.312 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore.

 

Al via i test clinici di fase 2 per il candidato vaccino anti-Covid, a base di proteine ricombinanti adiuvate, 'targato' Sanofi-Gsk. Lo annunciano le due aziende farmaceutiche, riferendo che lo studio, condotto su 720 volontari over 18, è mirato a selezionare la dose di antigeni più appropriata per ottenere una risposta immunitaria ottimale, in particolare negli anziani.

 

“Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha firmato oggi l’ordinanza per istituire la zona rossa nel Comune di Torrice in provincia di Frosinone a causa della forte incidenza e presenza della variante inglese. Per il Comune si applicano le misure più restrittive di cui all’art. 3 del DPCM 14 gennaio 2021. Le disposizioni dell’ordinanza entrano in vigore dalle ore 1:00 del 24 febbraio 2021 e per i 14 giorni successivi”. Lo comunica in una nota la Regione Lazio. 

 

"La campagna vaccinale con i tendoni e le primule è un fallimento e questo è evidente. Non voglio esprimermi sul commissario per l'emergenza Covid Arcuri ma ci sono figure del mondo medico (virologi, infettivologi, microbiologici o igienisti) che avrebbero dovuto essere ascoltati di più e invece non è avvenuto. Quindi ora è il momento di cambiare perché è evidente che, per quanto riguarda i vaccini, serve ascoltare di più i tecnici e meno la parte ingegneristica e organizzativa che è importante ma secondaria".

 

I cittadini americani potrebbero dover continuare ad indossare mascherine anche il prossimo anno. Anthony Fauci, l'immunologo a capo del National Institute of Allergy and Infectious Diseases e figura simbolo della lotta al Coronavirus negli Stati Uniti, resta cauto sui tempi di un ritorno alla normalità una volta contrastata la pandemia da Covid-19.

 

"Il congresso si potrà fare quando ce ne saranno le condizioni ma lo vedo come un fatto positivo, facciamolo, serve, sento un grandissimo bisogno di chiarimento nel Partito democratico" perché "se c'è uno strisciante dissenso che porta a un logorio continuo che si espliciti, sento l'esigenza di stappare questa bottiglia troppo compressa che ha creato non poche difficoltà".

 

Stop agli spostamenti tra le regioni per altri 30 giorni a partire dal 25 febbraio. Con il nuovo decreto covid il divieto agli spostamenti, per arginare la diffusione del coronavirus e ridurre i rischi legati alle varianti covid, verrà prorogato alla scadenza dell'attuale provvedimento, in vigore fino al 25 febbraio.

 

E' terminata la riunione tra i ministri Roberto Speranza e Maria Stella Gelmini con Regioni, Anci e Upi sulle misure anti Covid. Sul tavolo anche la proroga del divieto di spostamento tra Regioni, alla vigilia del cdm di domani: l'intenzione del governo è quella di prorogare di 30 giorni lo stop agli spostamenti tra regioni, secondo quanto riferiscono fonti presenti alla riunione. L'attuale divieto scade il 25 febbraio.  

Nessun dividendo per l'anno passato, ma il gruppo conferma le indicazioni fornite nel piano strategico 'Renaulution'. De Meo: '2021 sarà anno difficile, le priorità restano redditività e generazione di cash'.

alternate text
(Adnkronos)

Forte rosso nel 2020 per Renault che ha registrato una perdita netta di 8,01 miliardi di euro rispetto ai 141 milioni di rosso nel 2019. La perdita per azione è stata di 29,51 euro, rispetto a 0,52 euro per azione nel 2019. I risultati approvati dal Cda mostrano comunque segnali incoraggianti nel secondo semestre in cui la società ha limitato la perdita netta a 660 milioni di euro.

 

Proroga di 30 giorni dello stop allo spostamento tra regioni. E' questa l'intenzione del governo in vista del cdm di domani. Lo ha detto la ministra Maria Stella Gelmini nell'incontro con Regioni, Anci e Upi a quanto riferiscono fonti presenti alla riunione. L'attuale divieto scade il 25 febbraio. 

Seguici anche su Facebook